Il Calcio Monza sarà ricevuto al Pirellone

Una rappresentanza del Calcio Monza al Pirellone, per ricevere il giusto riconoscimento dall’istituzione del Consiglio Regionale lombardo. E’ la proposta del consigliere brianzolo Alessandro Corbetta che nei giorni...

306 0
306 0

Una rappresentanza del Calcio Monza al Pirellone, per ricevere il giusto riconoscimento dall’istituzione del Consiglio Regionale lombardo. E’ la proposta del consigliere brianzolo Alessandro Corbetta che nei giorni scorsi ha scritto una lettera all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale per invitare al Pirellone una rappresentanza del Calcio Monza, che ha raggiunto la serie cadetta, insieme a Mantova e Pro Sesto, promosse in serie C.

Lo scopo dell’invito? “Tributare il giusto riconoscimento – afferma Corbetta – per le promozioni raggiunte dalle squadre lombarde”.

“Un invito ufficiale sarà certamente vissuto – prosegue il consigliere regionale – come un momento significativo di sostegno a queste realtà calcistiche, anche per l’importante ruolo sociale e sportivo che rivestono sul territorio regionale. Un gesto che assumerebbe ancora maggior valore considerato questo periodo così difficile per il Paese e per tutto il mondo dello sport”.

“Da brianzolo – continua Corbetta – rivedere il Monza in serie B dopo 19 anni è una gioia unica. Ufficialmente la promozione è arrivata a tavolino, stante l’emergenza Covid, ma è stata meritata e conquistata sul campo. E’ un Monza che, dopo tanti anni, ha saputo coinvolgere e far emozionare i propri tifosi e sta portando sempre più entusiasmo nel nostro territorio grazie anche alla caratura dell’attuale dirigenza. Peccato – conclude Corbetta – non poter festeggiare la promozione al Brianteo e nelle nostre piazze, ma vorrà dire che festeggeremo ancora di più quando il sogno di vedere il Monza giocare in serie A sarà finalmente realtà.”.

Condividi

Join the Conversation