Giornata a “tutto pareggio” per le brianzole in D

di Cristiano Comelli – Giornata a tutto pareggio. Segno ics nel derby tra Folgore Caratese e Seregno che hanno pareggiato per 1-1 nell’anticipo di sabato, divisione della posta anche...

428 0
428 0

di Cristiano Comelli – Giornata a tutto pareggio. Segno ics nel derby tra Folgore Caratese e Seregno che hanno pareggiato per 1-1 nell’anticipo di sabato, divisione della posta anche per la Giana Erminio uscita con identico punteggio dal campo della pericolante Bagnolese.

FOLGORE CARATESE- SEREGNO 1-1

Un punto per parte in un derby brianzolo sempre molto sentito. Alla rete di Hyka su calcio di rigore al 3′ del primo tempo ha replicato il Seregno con un’incornata di Ortolini al 9′ della ripresa. Folgore a quota trenta punti che valgono l’undicesimo posto, Seregno tredicesimo con 29.

“Abbiamo giocato contro una squadra molto fisica – osserva il tecnico della Folgore Giuliano Melosi – noi siamo una squadra molto strutturata, l’assenza di Bernacchi e Bossi si è fatta sentire, la partita non è stata bella ma sicuramente è stata molto combattuta”.

BAGNOLESE- GIANA ERMINIO 1-1

Botta e risposta tra le due squadre. La Giana Erminio è andata in vantaggio al 46′ della prima frazione con il solito Fall autore di un bel tiro al volo, la Bagnolese, in dieci dal 25′ del primo tempo per l’espulsione di Capiluppi, l’ha pareggiata al 30′ della ripresa con un’incornata di Tzvetkov. Giana Erminio sempre in testa con 58 punti ma avvicinata a meno due dalla Pistoiese che ha vinto per 3-2 a Forlì.

“Dobbiamo resettare in fretta – ha dichiarato il tecnico della Giana Andrea Chiappella – dovevamo vincerla e non ci siamo riusciti, è una squadra difficile da affrontare ma non siamo riusciti a chiuderla sull’1-0 permettendole di riprenderla”.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation