Folgore Caratese: dure proteste contro l’arbitraggio

di Cristiano Comelli – La sconfitta è stata pesante. Ma a fare male alla Folgore Caratese è soprattutto il modo con cui, a suo avviso, è maturata. I brianzoli...

166 0
166 0

di Cristiano Comelli – La sconfitta è stata pesante. Ma a fare male alla Folgore Caratese è soprattutto il modo con cui, a suo avviso, è maturata. I brianzoli sono infatti rimasti sdegnati da alcuni atteggiamenti a loro modo di vedere fuori luogo assunti dal direttore di gara Di Loreto di Terni. E non soltanto lo mettono nero su bianco in un comunicato ma chiedono anche un intervento della Federazione.

“Alla luce dell’arbitraggio – si legge – con due rigori contro sul risultato di 1-1 e un’espulsione completamente inventata, la Folgore Caratese invierà una lettera ufficiale alla LND e al designatore arbitrale Gervasoni per chiedere di visionare tutto il match contro il Bra e, sin da subito, chiede interventi ufficiali nei confronti del signor Di Loreto di Terni”.

La società brianzola accusa infatti quest’ultimo di avere “deriso alcuni calciatori e dirigenti della nostra società”. E aggiunge: “in questo momento storico difficile per tutti, sono numerosi gli sforzi delle società per andare avanti, avere un comportamento simile da parte di un ufficiale di gara dev’essere motivo di riflessione, non essendo purtroppo il primo caso in stagione”. Non resta ora che vedere come la LND deciderà di muoversi.

Condividi

Join the Conversation