Folgore: a Castellanza l’ultima chance per i playoff

CARATE BRIANZA- La speranza è ridotta a un lumicino. E comunque nell’ambiente sono consapevoli della necessità di tenerla accesa fino in fondo. Con la zona playoff in testa...

428 0
428 0
CARATE BRIANZA- La speranza è ridotta a un lumicino. E comunque nell’ambiente sono consapevoli della necessità di tenerla accesa fino in fondo. Con la zona playoff in testa e desiderata con tutte le forze, la Folgore Caratese di mister Emilio Longo si reca sul terreno della Castellanzese nella sfida di oggi, mercoledì 16 giugno alle 16.
Al cospetto dei brianzoli, che saranno privi dello squalificato Troiano, ci sarà una squadra neroverde che, nella stagione del suo centenario di attività e sua seconda in serie D, ha guadagnato a grande sorpresa ma con pieno merito la zona playoff. Per questo, per  Ngom e compagni, la sfida non sarà affatto semplice  da affrontare.
Obiettivo della pattuglia di Longo è fare bottino pieno per poi eventualmente giocarsi, sperando anche in una serie di risultati concomitanti di segno negativo della concorrenza (Sanremese, Legnano e Sestri Levante),  il supplemento di campionato nella sfida conclusiva di campionato di domenica 20 giugno sul campo amico contro il già promosso Gozzano che ha la testa rivolta già alla serie C.
“E’ stata una stagione che ci ha visto per larga  parte protagonisti – dichiara Longo al sito della società – vogliamo adesso  spendere le nostre energie per terminare il campionato nel modo migliore, abbiamo una buona classifica e il dovere di lottare per ottenere il massimo”. Dirige il signor Paul Leonard Mihalache della sezione di Terni. (articolo di Cristiano Comelli) 

Condividi

Join the Conversation