A Verona terza sconfitta di fila per il Renate

VERONA – E con questa sono tre. Come i gol subiti sul terreno della Virtus Verona senza farne e come il numero di sconfitte consecutive incamerate. Un’altra giornata da...

513 0
513 0

VERONA – E con questa sono tre. Come i gol subiti sul terreno della Virtus Verona senza farne e come il numero di sconfitte consecutive incamerate. Un’altra giornata da dimenticare per il Renate di mister Andrea Dossena che scivola con un pesante 0-3 allo stadio “Gavagnin” contro gli scaligeri e conferma il suo momento negativo.

I nerazzurri restano comunque in zona playoff con ventisette punti che valgono loro il settimo posto con il Novara ma dovranno rialzare la testa immediatamente per non precipitare ulteriormente in classifica. Per i veneti di Luigi Fresco è invece la quarta vittoria nelle ultime cinque gare.

PRIMO TEMPO – La Virtus Verona, che cerca di dare ulteriore linfa vitale al suo buon momento di risultati, si porta in vantaggio al 24′ della prima frazione con il suo capitano Danti che sfrutta alla perfezione un’azione nata da un corner di Halfredsson. Quest’ultimo è decisivo anche nell’azione del raddoppio al 42′ quando serve Fabbro mettendolo in condizione di segnare il 2-0.

SECONDO TEMPO – Il Renate prova a rientrare in partita all’8′ per opera di Menna ma la sua conclusione termina alta. I padroni di casa sono intenzionati a chiudere i conti e ci riescono al minuto 31 con Gomez. Pesante stop per un Renate che, da tre turni a questa parte, sembra avere smarrito la strada maestra e il buon passo che ne caratterizzava le precedenti prestazioni. (articolo di Cristiano Comelli) 

TABELLINO

VIRTUS VERONA- RENATE 3-0

VIRTUS VERONA: Giacomel, Cella, Daffara, Danti (13’s.t: Gomez), Fabbro, Faedo, Halfredsson (40’s.t: Casarotto), Lonardi, Munaretti (39’s.t: Manfrin), Sinani (13’s.t: Nalini), Tronchin. A disposizione: Siaulys, Sibi, Priore, Ruggero, Santi, Talarico, Turla, Zarpellon. All.Luigi Fresco.

RENATE: Drago, Anghileri, Esposito, Ghezzi, Maistrello, Malotti, Marano (38’s.t: Squizzato), Menna,Morachioli, Possenti (26’s.t: Rossetti), Silva (1’s.t: Angeli). A disposizione: Furlanetto, Larotonda, Simonetti, Sorrentino, Zalli. All.Andrea Dossena.

Arbitro: Grasso di Ariano Irpino (AV)

Marcatori: p.t: 24′ Danti (VV), 42′ Fabbro (VV). S.t: 31′ Gomez (VV).

Photocredits

Condividi

Join the Conversation