Usmate, visita guidata alla Cappella Giulini della Porta

USMATE VELATE – Al suo interno riposano le spoglie di una famiglia che molto fece per la città, quella di Rinaldo di Barbiano, principe di Belgiojoso che combatté...

174 0
174 0

USMATE VELATE – Al suo interno riposano le spoglie di una famiglia che molto fece per la città, quella di Rinaldo di Barbiano, principe di Belgiojoso che combatté per la liberazione dell’Italia dal dominio austriaco e promosse molto l’economia del territorio favorendo agricoltura e allevamento  con diverse opere di bonifica.

L’edificio in questione è la Cappella Giulini della Porta, per questo particolarmente cara agli usmatesi e ai velatesi.

Il gioiello che sorge in via Bettolino dalla cupola in rame, l’entrata in stile classico che riconduce all’epoca romana e le statue decorative della tomba e dell’altare sarà oggetto di una visita in programma per domenica 26 giugno alle 16.

L’evento è promosso dagli “Amici della cappella San Felice”. Per potervi prendere parte occorrerà prenotarsi al numero 335-75.45.452 oppure inviando una email all’indirizzo amici.sanfelice@gmail.com.
Sarà richiesta un’offerta libera. (articolo di Cristiano Comelli)

Condividi

Join the Conversation