Usmate, riqualificazione per il Sentiero delle More

USMATE VELATE – Hanno preso il via lunedì 24 Agosto i lavori di riqualificazione del “Sentiero delle More”, la cui conclusione è prevista entro la prima decade del...

214 0
214 0

USMATE VELATE – Hanno preso il via lunedì 24 Agosto i lavori di riqualificazione del “Sentiero delle More”, la cui conclusione è prevista entro la prima decade del mese di Settembre. I lavori prevedono una manutenzione straordinaria della vegetazione arborea presente, con uno specifico taglio di rami e arbusti per riqualificare uno dei percorsi ciclopedonali più frequentati del territorio.

Già nel mese di luglio, l’Amministrazione Comunale aveva affidato i lavori – per un importo complessivo di circa 10mila euro – a un’impresa specializzata per provvedere alla sistemazione del Sentiero. Intervento che era già negli obiettivi dell’Amministrazione, ma divenuto urgente a seguito dei temporali di metà luglio che hanno causato importanti danni al patrimonio arboreo che costeggia il camminamento.

“Siamo ben consapevoli dell’importanza che ha il Sentiero delle More per il nostro territorio – afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate – ogni giorno è frequentato da decine di cittadini, sia come collegamento pedonale e ciclabile fra Velate ed Usmate, sia per attività sportive ad ogni livello. Per questo motivo, i lavori sono stati calendarizzati ed ora prendono il via”.

Nel dettaglio, i lavori nei tratti interessati riguarderanno il taglio della vegetazione spontanea sia arbustiva che arborea mediante utilizzo di trattore con trincia a cui farà seguito il taglio dei rami su piante sfrondate alle intemperie. Conclusi gli interventi, il Sentiero verrà riaperto in totale sicurezza.

“In occasione delle forti precipitazioni di luglio, con l’ausilio dei volontari di Protezione Civile eravamo intervenuti nel sentiero risolvendo 4 situazioni di potenziale pericolo – aggiunge Pasquale De Sena, assessore con delega alla Sicurezza – avevamo individuato un albero da tagliare e, insieme con l’Ufficio Tecnico, abbiamo programmato questi interventi inglobando una più generale cura della vegetazione presente al fine di rendere questo Sentiero sia più bello, che più sicuro. Col taglio degli arbusti verrà resa più agevole la visibilità, escludendo azioni da parte di malintenzionati”.

Sicurezza che riguarderà il Sentiero delle More nel mese di settembre quando – grazie al già ricevuto il via libera della Prefettura di Monza e della Brianza – verranno installate due telecamere di videosorveglianza all’ingresso e all’uscita: “Sappiamo che questo camminamento è uno dei più usati dai nostri concittadini – aggiunge De Sena – è l’idea per una semplice passeggiata, per fare jogging, per camminare con la famiglia e col cane, immergendosi nei rumori della natura e in quelli delle partite da golf. Un percorso importante per il nostro territorio al quale abbiamo scelto di porre particolare attenzione non solo dal punto di vista paesaggistico, ma anche dal punto di vista della sicurezza di chi lo percorre”.

Condividi

Join the Conversation