Usmate richiede cofinanziamento regionale per la videosorveglianza

USMATE VELATE – Il Comune ha approvato la richiesta di cofinanziamento destinata all’ampliamento del sistema di videosorveglianza comunale, presentata al vaglio di Regione Lombardia e contenuta nel progetto...

206 0
206 0

USMATE VELATE – Il Comune ha approvato la richiesta di cofinanziamento destinata all’ampliamento del sistema di videosorveglianza comunale, presentata al vaglio di Regione Lombardia e contenuta nel progetto denominato “Videosorveglianza a tutela del Bene Comune”.

Regione Lombardia ha nelle scorse settimane pubblicato un Bando per l’assegnazione di cofinanziamenti a favore dei Comuni in cui siano previsti acquisti di strumenti finalizzati ad incrementare la sicurezza urbana.

Il progetto del Comune di Usmate Velate prevede un ulteriore ampiamento e potenziamento del sistema di videosorveglianza comunale, per un ammontare complessivo di 20mila euro; il co-finanziamento massimo previsto è pari al 50%, la somma rimanente verrà stanziata con fondi comunali.

“La partecipazione a questo bando va nella direzione di sviluppare politiche di sicurezza urbana per prevenire e contenere potenziali fenomeni di degrado urbano o microcriminalità – afferma l’assessore alla Sicurezza Pasquale De Sena – La presenza delle telecamere è un valido dissuasore o, nel caso in cui venga commessa un’azione contraria alla legge e al vivere civile, consente in maniera decisiva di risalire all’identità degli autori”.

Sono oggi oltre 60 le telecamere in uso agli agenti di Polizia Locale che “osservano” in tempo reale il territorio e tengono traccia, nei limiti previsti dalla normativa, di quanto avviene in paese. Un monitoraggio capillare, ampliato in termini numerici nel corso del 2020 e del 2021 dalla Giunta del Sindaco Lisa Mandelli, che ha posto l’attenzione su ulteriori punti potenzialmente sensibili di Usmate, di Velate e di Cascina Corrada.

Dal mese di novembre del 2023 è attiva sul sito internet istituzionale una nuova sezione on line dedicata agli impianti di videosorveglianza presenti sul territorio comunale:, consultabile a questo LINK.

Attraverso la sezione web è possibile verificare dove si trovano, con buona precisione, gli impianti di videosorveglianza e le direttrici stradali maggiormente attenzionate.

Nella sezione web vengono anche fornite utili indicazioni in materia di privacy e tutela dei dati personali, oltre a come poter richiedere accesso alle immagini dell’impianto comunale di videosorveglianza. Richiamato anche il Regolamento per la disciplina e l’utilizzo degli impianti di videosorveglianza, approvato nel 2022 dal Consiglio Comunale.

Condividi

Join the Conversation