Giussano, in crescita l’attività della Biblioteca Civica

GIUSSANO – Continuano a crescere i prestiti e gli utenti iscritti al circuito di BrianzaBiblioteche, aumentano il numero di cittadini coinvolti nelle iniziative di promozione della lettura, prosegue la...

385 0
385 0

GIUSSANO – Continuano a crescere i prestiti e gli utenti iscritti al circuito di BrianzaBiblioteche, aumentano il numero di cittadini coinvolti nelle iniziative di promozione della lettura, prosegue la promozione delle attività attraverso i canali di Facebook, Instagram e WhatsApp.

Il report del trimestre ottobre-dicembre conferma i trend in rialzo relativi ai numeri della Biblioteca Civica “Don Rinaldo Beretta” dove il personale della Cooperativa Le macchine Celibi, in sinergia col personale dipendente comunale, ha proseguito nel lavoro di valorizzazione del patrimonio librario e nell’attività di promozione della lettura.

Le statistiche evidenziano nel periodo ottobre-dicembre un nuovo aumento nella fruizione dei servizi di prestito della biblioteca. In continuo incremento il numero dei nuovi cittadini iscritti al servizio bibliotecario comunale, con 141 nuovi utenti iscritti nell’ultimo trimestre.

In forte crescita anche i prestiti eseguiti in sede, giunti nell’ultimo trimestre dell’anno a quota 13.000, cresciuti di oltre il 10% rispetto al trimestre precedente e del 15% rispetto al periodo aprile-luglio.

Continua la promozione dei servizi e degli eventi della Biblioteca Civica sui social media dove viene creato almeno un contenuto giornaliero (post e stories) e che nel trimestre ha fatto registrare 152 content per Facebook, 135 per Instagram e 137 storie e reel, oltre a quotidiane sollecitazioni sul nuovo canale WhatsApp che conta ora 150 iscritti.

Non solo numeri, ma anche servizi di qualità: nel periodo autunnale sono stati realizzati 10 incontri dedicati ai bambini e ai ragazzi del territorio e 4 incontri per gli adulti, per un coinvolgimento complessivo di oltre 300 persone. Gli eventi Laboratorio di strumenti musicali e l’isola dei mostri sono stati tenuti a cura del Sistema bibliotecario di Brianza biblioteche.

Con la ripresa delle scuole, sono state incontrate numerose classi degli istituti scolastici del territorio di Giussano. Per la scuola secondaria di primo grado “Alberto da Giussano” è stato studiato uno specifico progetto sulla base delle richieste dell’istituto scolastico, sviluppando 5 differenti percorsi letterari. In Biblioteca sono state ospitate anche classi della scuola primaria di Robbiano, della scuola dell’infanzia “Piccole Tracce” e della scuola primaria “Gabrio Piola”. Complessivamente, nel solo trimestre ottobre-dicembre, sono state incontrate 30 classi per un totale di oltre 700 alunni.

Fra le novità in programma, sabato 10 e sabato febbraio alle ore 10 la Biblioteca Civica ospiterà l’evento dal titolo “L’arte della casa leggera”, durante il quale la docente Arianna Pulze parlerà di riordino, organizzazione domestica e decluttering.

Arianna Pulze è una Professional Organizer, iscritta all’associazione professionale certificata APOI (Associazione Professional Organizer Italia) che riunisce i professionisti di questo settore. Come consulente del riordino e dell’organizzazione, è specializzata nel settore domestico e aiuta persone e famiglie a semplificare attraverso il riordino le proprie case e a organizzare la propria quotidianità riportando equilibrio e benessere spaziale ed emotivo.

Il disordine in casa, l’accumulo di oggetti superflui, i troppi impegni familiari e domestici spesso portano stress, ansia e nervosismo e fanno vivere male. Ogni incontro avrà la durata di un’ora: la partecipazione è gratuita previa prenotazione via mail all’indirizzo eventi.scuole@comune.giussano.mb.it o via telefono al numero 0362 851172.

Condividi

Join the Conversation