Usmate centro ricreativo al via dal 6 luglio

USMATE VELATE – Prenderà il via lunedì 6 Luglio e si concluderà venerdì 7 Agosto il Centro Ricreativo Estivo per bambini di età compresa fra i 3 e...

275 0
275 0

USMATE VELATE – Prenderà il via lunedì 6 Luglio e si concluderà venerdì 7 Agosto il Centro Ricreativo Estivo per bambini di età compresa fra i 3 e i 5 anni organizzato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Cooperativa Airone negli spazi della Scuola Rodari.

Sono previste iscrizioni che daranno la possibilità a 25 bambini di poter frequentare il CRE nel pieno rispetto delle disposizioni anti-contagio nazionali e regionali.

La retta settimanale avrà un costo complessivo per le famiglie di 106 euro: ai 96 euro richiesti per la frequenza, si aggiunge la tariffa forfettaria di 2 euro per pranzo. Sarà il Comune, con un impegno di spesa complessivo di 7.000 euro approvato dalla Giunta comunale, ad assicurare l’abbattimento della retta mediante un contributo per ciascun utente di 54 euro a settimana. Con questa somma si potrà inoltre “calmierare” il costo del pranzo (2 euro anziché 4,71).

“Si tratta di un importante sforzo economico che abbiamo ritenuto necessario effettuare in questo periodo di emergenza sanitaria ma anche sociale ed economica – affermano il Sindaco Lisa Mandelli e il consigliere con delega all’Istruzione Luisa Mazzuconi – l’Amministrazione Comunale garantirà a tutte le famiglie una riduzione di circa il 30% sulla retta originariamente prevista. Grazie a questo contributo, le famiglie potranno pagare una quota che è in linea con le tariffe ipotizzate nel periodo pre-Covid. Si tratta di una scelta forte su cui vi è stata immediata convergenza: andiamo incontro a tutte le famiglie, indipendentemente dal loro reddito, e riconosciamo un importante sostegno a chi si trova in un momento di difficoltà”.

Negli spazi della Scuola Rodari troveranno posto un massimo di 25 bambini. La gestione del CRE sarà affidata alla Cooperativa Airone, vincitrice del bando pubblico, che lavorerà per piccoli gruppi di bimbi con un rapporto di un educatore ogni 5 piccoli utenti. Anche in caso di maltempo, gli spazi interni sono sufficienti per garantire distanziamento sociale e per operare in aule separate.

Considerata la possibile numerosa richiesta di iscrizioni, il Comune stabilirà criteri di ammissione tesi a favorire le famiglie residenti a Usmate Velate e quei nuclei nei quali entrambi i genitori lavorino. Tutte le informazioni relative alle modalità di iscrizione saranno disponibili a partire dalla prossima settimana sul sito internet del Comune.

Condividi

Join the Conversation