Usmate, al via il cantiere per la ciclabile di via Verdi

USMATE VELATE – Entra nella fase operativa il cantiere per la realizzazione della pista ciclopedonale di via Verdi, il nuovo asse della mobilità sostenibile che collegherà il nucleo...

312 0
312 0

USMATE VELATE – Entra nella fase operativa il cantiere per la realizzazione della pista ciclopedonale di via Verdi, il nuovo asse della mobilità sostenibile che collegherà il nucleo di Velate con le aree più a nord dell’abitato: le squadre di operai sono al lavoro e la pista sta prendendo forma, andando ad affiancarsi alla carreggiata.

“L’opera rappresenta un ulteriore e tangibile segno di attenzione verso la mobilità dolce” ribadisce il Sindaco Lisa Mandelli che insieme alla Giunta comunale aveva dato il proprio benestare al progetto definitivo ed esecutivo, redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale.

La pista ciclopedonale, dal costo complessivo lordo di 650mila euro, verrà realizzata nella fascia d’area di proprietà comunale posta sul lato sinistro di via Verdi (direzione nord), proseguendo in via Tre Case.

Nell’ambito della riqualificazione della zona, è previsto il completamento del percorso protetto situato sul lato destro di via Verdi fino a via Corte Giulini e un nuovo attraversamento pedonale rialzato per collegare in sicurezza i due tratti della pista.

“I lavori per la realizzazione della pista ciclabile di via Verdi hanno come primo obiettivo quello di creare un collegamento fra zone che finora risentivano dell’interruzione di spazi dedicati ai pedoni e ai ciclisti – aggiunge il Sindaco di Usmate Velate Mandelli – La realizzazione della pista ciclopedonale di via Verdi era inserita nelle linee guida del mandato dell’Amministrazione comunale e si traduce ora in un’opera concreta, per la quale il Comune ha stanziato una somma economica importante ma necessaria per un progetto tecnicamente articolato che ha dovuto tenere conto di vari elementi e diverse problematiche”.

Condividi

Join the Conversation