Un Forum Mondiale per le foreste urbane

La qualità degli alberi per città più vivibili e sostenibili. È il tema al centro del convegno “Alberi di qualità per le città del futuro....


49 0
49 0

La qualità degli alberi per città più vivibili e sostenibili. È il tema al centro del convegno “Alberi di qualità per le città del futuro. La produzione vivaistica tra mercato, regole e cambiamenti climatici” presso il polo territoriale del Politecnico di Milano in via Angelo Scarsellini 13. L’evento è organizzato da Coldiretti Lombardia e Assofloro Lombardia in occasione del primo Forum Mondiale delle Foreste Urbane promosso dalla Fao.

Non solo – spiega la Coldiretti regionale – un ettaro di piante elimina circa 20 chili di polveri e smog in un anno, ma gli alberi, se selezionati puntando sulla qualità, e se correttamente monitorati e gestiti, costituiscono una vera e propria infrastruttura verde che aiuta a combattere i cambiamenti climatici, migliorare la salute e il benessere dei cittadini.

Per valorizzare al meglio la presenza degli alberi  bisogna però investire su un’adeguata manutenzione che solo i professionisti del settore possono garantire, per evitare così di incorrere in problemi di stabilità delle piante, pericolosi anche per la sicurezza delle persone.

All’appuntamento: Ettore Prandini, Presidente della Coldiretti Lombardia; Nada Forbici, Presidente Assofloro Lombardia; Ermete Realacci, Presidente Fondazione Symbola; Fabio Rolfi, assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi; Raffaele Cattaneo, assessore regionale all’Ambiente e al Clima; Emilio Del Bono sindaco di Brescia; Stefano Masini, Responsabile area Ambiente e Territorio di Coldiretti.

Commenti