Nuovi laboratori per il progetto Rete Brianza Giovani

LISSONE – Al via nuovi laboratori e attività nell’ambito del progetto “Rete Brianza Giovani, B-Young Next”. Il Comune di Lissone, in qualità di capofila, e i partner: Comune di...

294 0
294 0

LISSONE – Al via nuovi laboratori e attività nell’ambito del progetto “Rete Brianza Giovani, B-Young Next”. Il Comune di Lissone, in qualità di capofila, e i partner: Comune di Biassono – Ufficio di Piano – in rappresentanza dei 13 Comuni dell’Ambito Territoriale di Carate Brianza -, La Grande Casa Cooperativa Sociale Onlus e l’I.I.S. “G. Meroni”, continuano a lavorare in sinergia per lo sviluppo del coinvolgente progetto presentato nell’ambito del bando regionale “La Lombardia è dei giovani 2023”.

Fra le novità della primavera e a completamento dell’offerta del “servizio Informagiovani”, già presente nel Comune di Lissone, è stato possibile avviare due Antenne Informagiovani: il lunedì mattina dalle 10.00 alle 13.00 presso il comune di Carate Brianza, il venerdì dalle 13.00 alle 16.00 presso lo sportello del cittadino di Villa Raverio a Besana in Brianza.

I servizi offerti, gratuiti e progettati come da manuale della Consulta Regionale, offrono un’informazione trasversale, sui temi lavoro, scuola, formazione, mobilità europea, che possa soddisfare tutte le necessità conoscitive dei giovani, permettendo un migliore inserimento nella vita sociale tramite l’aumento della consapevolezza delle potenzialità individuali supportando percorsi di autonomia, promuovendo opportunità di crescita e di partecipazione. Per accedere al servizio è sufficiente presentarsi presso gli uffici negli orari di apertura, scrivere a informagiovani.ambitocarate@gmail.com oppure chiamare o inviare un messaggio whatsapp al numero 329/1764639.

Sempre nell’ambito dell’azione n.4 “Informagiovani e orientamento”, il progetto B-Young Next ha reso possibile l’offerta di una esperienza formativa a grande impatto innovativo: considerando i temi orientativi come fortemente trasversali alle skills di base e di cittadinanza, è stato proposto al territorio un’esperienza di Larp, allestita ed organizzata presso Villa Tanzi, un palazzo storico sito nel Comune di Albiate (Ambito di Carate). “Like You”, l’esperienza formativa proposta, si è strutturata come un Gioco di Ruolo dal Vivo (o LARP) della durata complessiva di 4 ore ed è stata proposta agli Istituti Superiori.

Il “set” è stato allestito presso la sede di Villa Tanzi ad Albiate, anch’esso Comune dell’Ambito di Carate. Gli Istituti coinvolti in questa specifica attività sono stati: Ist. Europa Unita/Enriques di Lissone e Ist. Leonardo da Vinci di Carate Brianza. Infine, come ormai consolidato grazie all’offerta orientativa del Comune di Lissone, sono state implementate le attività di orientamento in uscita degli Istituti Superiori del territorio, in particolare, coerentemente con il bisogno rilevato sono stati programmati e realizzati interventi info-orientativi: “Non solo cv. La ricerca attiva del lavoro sotto casa, in Italia e all’Estero”, e “Mi parli di lei. Strategie di comunicazione efficace nel colloquio di lavoro “. Gli incontri si sono svolti presso l’IIS Meroni Lissone, via Antonio Stoppani 38, aperto agli studenti delle classi III, IV e V dei corsi serali.

Per quanto riguarda le attività laboratoriali, sono in partenza due nuovi corsi: Hip Hop Open -Mettiti in gioco a ritmo di musica sperimentando le basi dell’hip hop! Si comincia il 29 maggio alle 20:00 nei locali della LT Academy di Verano Brianza e un Workshop di Autoritratto e Ritratto Fotografico: “Una Sola Moltitudine – come conoscersi e scoprirsi attraverso immagini di sè e degli altri”, in partenza il 30 maggio presso il “Centro per la Famiglia” Via Visconti di Modrone 43 – Comune di Macherio.
Per ulteriori informazioni e per iscrizioni, è possibile contattare l’indirizzo e-mail ‘byoungnext@lagrandecasa.it’ e seguire i canali social FB e IG.

Anche quest’anno verrà riproposta la settimana full immersion per la realizzazione di un murales presso la sede del Centro Giovanile “Cubotto”, in via Lando Conti a Lissone.

Il prodotto artistico del murale ha carattere fortemente operativo, ma permette di sperimentare ai partecipanti un’interessante opportunità formativa ed educativa, nella quale si sottolinea l’importante ruolo di mediazione fra teoria e pratica, progettualità e improvvisazione, regole e creatività.  Con il contributo e la consulenza artistica di @luogocomune, a partire dal 17 giugno, e per tutta la settimana, un gruppo di giovani dai 15 ai 20 anni, potrà partecipare alla progettazione e alla realizzazione dell’opera di street art.  Per info e iscrizioni inviare una mail a streetart.lissone@gmail.com.

Condividi

Join the Conversation