Christian Cotsoglou è il nuovo primario della Chirurgia II al San Gerardo

MONZA – È il dott. Christian Cotsoglou il nuovo Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia II della Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori di Monza. Nato a Milano nel 1976,...

509 0
509 0

MONZA – È il dott. Christian Cotsoglou il nuovo Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia II della Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori di Monza.

Nato a Milano nel 1976, dopo il conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia nel 2002, è entrato nel 2003 nella Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale di Milano, lavorando inizialmente presso la Clinica Chirurgica Universitaria dell’Ospedale San Paolo di Milano, dove ha sviluppato una conoscenza specifica sulla Chirurgia Addominale in elezione ed urgenza e sulla Chirurgia Vascolare.

Nel 2006 ha conseguito parte della sua formazione all’estero, in Francia prima presso il Centre Hospitalier Universitaire de Nice, partecipando a numerosi interventi di Chirurgia Epato-Biliare, dell’Obesità e Trapianti di Fegato; successivamente ha svolto una parte della sua formazione di Chirurgia Pediatrica presso l’Hospital Lenval di Nizza. Nel 2007 ha completato la sua formazione Oncologica presso la Chirurgia Toracica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Dal 2005 sempre all’Istituto Nazionale dei Tumori, si è distinto per la chirurgia ad alta complessità oncologica laparotomica e laparoscopica del fegato, pancreas, stomaco, colon e vie biliari di cui ha eseguito più di 1200 procedure da primo operatore.

Dal 2019 al 1° maggio 2024, il dott. Christian Cotsoglou ha ricoperto il ruolo di Direttore dell’Unità operativa complessa di Chirurgia presso il presidio Ospedaliero di Vimercate della ASST Brianza. È autore e co-autore di numerosi articoli scientifici su riviste internazionali, nonché membro attivo della faculty in svariati Congressi Scientifici italiani ed esteri.

“Sono cresciuto professionalmente, per oltre 14 anni all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, IRCCS focalizzato ed incentrato sulla cura dei tumori; ritornare a lavorare nel contesto di un IRCCS prestigioso come quello del San Gerardo dei Tintori ridona un focus continuativo al mio percorso professionale, incrementando il mio entusiasmo lavorativo e il mio desiderio di fare del bene ai nostri preziosi pazienti”, sottolinea il dott. Cotsoglou.

“Nel dare il nostro benvenuto al dott. Cotsoglou – aggiungono Claudio Cogliati, Presidente della Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori e Silvano Casazza, Direttore generale – ringraziamo il dott. Vittorio Giardini per il prezioso contributo che ha dato alla crescita della Unità operativa complessa di Chirurgia II, diventando un punto di riferimento sul territorio lombardo. Ora ci attendono nuove sfide nell’ambito della Chirurgia Oncologica dell’Apparato Digerente, con particolare specificità verso la Chirurgia Epato-Gastro-Pancreatica”.

Condividi

Join the Conversation