Con un treno storico per celebrare Giovanni Testori

Trenord rimette sui binari il treno storico appena restaurato per celebrare la figura e le opere di Giovanni Testori: nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita dell’artista, l’azienda...

565 0
565 0

Trenord rimette sui binari il treno storico appena restaurato per celebrare la figura e le opere di Giovanni Testori: nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita dell’artista, l’azienda ferroviaria lombarda, in collaborazione con Casa Testori, organizza sabato 13 maggio quattro corse di un convoglio d’epoca fra Novate Milanese e Milano Cadorna, tratta su cui viaggiava quotidianamente Testori, lo “scrittore pendolare”.

A bordo del convoglio storico – composto da tre carrozze AZ degli anni 1924/25, dal locomotore E 600-03, risalente al 1928, e dal locomotore E610-04, risalente al 1949 – otto giovani attori faranno rivivere paesaggi e personaggi del primo romanzo di Testori, il “Fabbricone”, cioè un palazzo simile a quelli che a Novate si affacciano sui binari.

L’amore in diverse sfumature – materno, per la vita, per Dio – viaggerà a bordo del treno, evocato dalle scene del “Fabbricone”, in un racconto che ogni passeggero sentirà rivolto a sé stesso. A fare da sfondo alla narrazione sarà la periferia di Milano, vista dai finestrini del treno: lo stesso panorama che l’autore vedeva ogni giorno, durante i suoi viaggi.

Le storie della Redenta, della signora Schieppati e del figlio Sandrino, della Rina Oliva e del Carlo Villa, siederanno nei vagoni vicino ai passeggeri, e li “scarrozzeranno” da Novate a Cadorna, con la voce semplice e diretta dei compagni di treno attori.

Come partecipare

Le corse del treno storico per Giovanni Testori avranno i seguenti orari:

Viaggio 1: Novate Milanese 14.25-Milano Cadorna 14.53
Viaggio 2: Milano Cadorna 15.32-Novate Milanese 15.57
Viaggio 3: Novate Milanese 16.25-Milano Cadorna 16.53
Viaggio 4: Milano Cadorna 17.32-Novate Milanese 17.57

Curiosi e appassionati potranno prenotarsi per viaggiare gratuitamente sul treno storico, secondo le modalità indicate al link https://www.trenord.it/trenotestori/ o, in caso di esaurimento posti, recarsi nelle stazioni fra Novate e Cadorna per ammirarne il passaggio.

A chi prenoterà un posto sul treno storico sarà richiesto di indicare la corsa su cui intende viaggiare. Nella mail di conferma, i viaggiatori riceveranno un coupon che dovranno portare con sé il giorno dell’evento e mostrare al personale Trenord addetto ai controlli, in formato cartaceo o digitale, da smartphone.

Il coupon varrà per la corsa scelta sul treno storico e anche per un ulteriore viaggio su una corsa da orario fra Novate Milanese e Milano Cadorna, sempre nella giornata di sabato 13.

Il treno storico partirà dal binario 7 nella stazione di Novate Milanese e dal binario 10 a Milano Cadorna. Gli iscritti all’evento sono invitati a presentarsi con almeno 20 minuti di anticipo rispetto all’orario di partenza del treno. Per superare i tornelli della stazione di Cadorna, sarà necessario esibire a vista il coupon di viaggio posizionandosi presso il varco dedicato ai “titoli cartacei”, adiacente il box della controlleria.

Condividi

Join the Conversation