Come Fastweb ha trasformato in valore l’interazione con i clienti

L’utilizzo ottimale dei dati, grazie agli strumenti di analisi self-service forniti da Alteryx di The Information Lab, sta consentendo a Fastweb di trarre un maggior valore dall’interazione con...

228 0
228 0

L’utilizzo ottimale dei dati, grazie agli strumenti di analisi self-service forniti da Alteryx di The Information Lab, sta consentendo a Fastweb di trarre un maggior valore dall’interazione con l’utente finale. 

Creare un valido modello di business sulle prospettive di revenue dei vari clienti e definire, sull’analisi dei dati già in possesso, la redditività attesa per il futuro. Quella di maneggiare i dati è un’operazione complessa, che richiede lavoro manuale e competenze specifiche. Grazie all’adozione di software specifici come Alteryx, Fastweb è oggi in grado di rendere più facilmente accessibili ai propri dipendenti i dati in possesso e di eseguire analisi statistiche più accurate. Il risultato è misurabile in termini di ottimizzazione della relazione con i clienti, della customer journey e della prevedibilità del loro valore futuro.

Fastweb, società tra le big in Italia per quanto riguarda l’offerta telefonica e le connessioni Internet a banda larga, opera da sempre mirando alla completa soddisfazione degli utenti. Ne è un esempio anche la facilità e la rapidità con cui è possibile recedere dai servizi offerti. A questo proposito, UfficioPostale.com ha pubblicato una guida in cui si spiega come fare disdetta Fastweb.

Oltre ad avvalersi del diritto di recesso che tutela i consumatori fino a 14 giorni dalla sottoscrizione dell’abbonamento, è possibile inoltrare la richiesta di recessione dal contratto stipulato con Fastweb compilando un modulo e inoltrandolo tramite fax o raccomandata A/R, anche online.

Incrementare progressivamente la qualità dei servizi erogati, semplificandone le modalità di accesso, è una leva che ha spinto il marketing e il business di Fastweb a stringere la proficua e preziosa collaborazione con Alteryx, la piattaforma distribuita da The Information Lab. I suoi sistemi di data analytics hanno permesso all’operatore italiano di telefonia di identificare e mettere in atto nuove soluzioni sulla base delle esigenze reali degli utenti, aumentando in maniera significativa il valore dell’interazione con l’utenza stessa.

Prima di affidarsi alla consulenza e agli strumenti messi a disposizione da Alteryx, Fastweb poteva contare soltanto su tradizionali strumenti di calcolo e di analisi, con cui era impensabile arrivare a processare con estrema rapidità gli oltre 450 milioni di record attuali. L’automatizzazione dei processi ha consentito di risparmiare risorse umane altrimenti impegnate in lunghe e dispendiose attività manuali, rendendole disponibili per altri settori altrettanto cruciali.

Migliorare l’interazione con il cliente finale significa aumentare la qualità dei servizi offerti e della relazione. Raccogliere quanti più dati possibili è la chiave per ottimizzare la customer experience e trasformare in valore il rapporto con i consumatori.

Condividi

Join the Conversation