Ceriano Laghetto, consiglio comunale in strada

CERIANO LAGHETTO – C’erano l’assestamento di bilancio e l’intesa con Cogliate per il progressivo fondersi dei due comandi di Polizia Locale. Nel consiglio comunale di Ceriano Laghetto svoltosi...

191 0
191 0

CERIANO LAGHETTO – C’erano l’assestamento di bilancio e l’intesa con Cogliate per il progressivo fondersi dei due comandi di Polizia Locale. Nel consiglio comunale di Ceriano Laghetto svoltosi eccezionalmente sulla strada ovvero in via Monte Grappa vi è però stata soprattutto la commozione.

Tutta l’assise e i cittadini, infatti, hanno sintonizzato il loro ricordo sulla figura di Felice Bisaggio, figura di spicco del mondo sociale e associativo cittadino. Il consiglio ha ricordato la figura del “generoso volontario cerianese, presidente Aido, componente del Gst e nonno civico”.

Una figura poliedrica e paradigmatica dell’amore per la propria comunità e del desiderio di tradurlo in impegno concreto. La seduta ha vissuto anche sull’accordo tra Cogliate e Ceriano Laghetto per il servizio di Polizia Locale.

Un’alleanza su cui il comune scommette molto e nella quale individua la capacità di “garantire maggiore efficacia ed efficienza nell’intero servizio operativo sul territorio e ottenere dei risparmio attraverso economie di scala sull’acquisto di strumenti e canoni annui di servizi”. Il comune auspica che anche altri comuni dell’hinterland come Misinto e Lazzate entrino presto ad allargare la famiglia.

“Sono molto soddisfatto di questo passaggio – è stata la valutazione del sindaco Roberto Crippa – perché credo possa portare benefici importanti ai nostri comuni, la nostra Polizia Locale è stata interessata negli ultimi anni da una profonda riorganizzazione e dall’arrivo di nuove importanti figure professionali che sapranno bene collaborare con i colleghi del comune vicino per aumentare il livello dei servizi sui nostri territori”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

Condividi

Join the Conversation