Brianza Biblioteche e il concorso “We share books”

E’ giunto alla quinta edizione il concorso «We share books» promosso da Brianza Biblioteche. L’obiettivo è la realizzazione di un video che in due/tre minuti ricostruisce l’essenza di...

332 0
332 0

E’ giunto alla quinta edizione il concorso «We share books» promosso da Brianza Biblioteche. L’obiettivo è la realizzazione di un video che in due/tre minuti ricostruisce l’essenza di un libro, ne evoca il contenuto senza anticiparne il finale e cattura l’attenzione del potenziale lettore.

Un libro in tre minuti. L’emergenza sanitaria, quest’anno, ha portato alla chiusura delle biblioteche, ma non ha fermato il concorso. Sono 32 i «booktrailer» in gara, realizzati dagli studenti di seconda e terza media, ragazzi di 12-14 anni, delle biblioteche di Monza San Gerardo, Biassono, Desio, Lissone, Seregno e Varedo. Il «booktrailer», che nasce a metà degli anni Novanta negli Stati Uniti, è un prodotto complesso che richiede competenze diverse: capacità di analisi del testo e di comunicazione, conoscenza del linguaggio cinematografico, uso delle tecnologie informatiche. Per questo la produzione dei video è stata preceduta da alcuni laboratori gratuiti di video-editing (due moduli di 4 lezioni) per imparare cosa significa realizzare un «booktrailer» e le tecniche per condividere storie.

Avvicinare i giovani alla lettura «La forza di questo concorso è la capacità di unire l’uso della tecnologia e delle immagini al mondo del libro, spiega il Presidente di “Brianza Biblioteche” Pierfranco Maffé. La grande partecipazione a questa edizione, nonostante il Covid, dimostra che la strada è quella giusta per catturare l’interesse dei più giovani, proponendo linguaggi e strumenti meno tradizionali rispetto al passato, e renderli protagonisti dell’azione di promozione della lettura».

Il «verdetto» della Giuria. I video sono stati esaminati da una Giuria formata dai bibliotecari delle sezioni «Ragazzi» delle biblioteche in base a diversi parametri: originalità, efficacia comunicativa, impatto emotivo, qualità artistica e tecnica. Nei prossimi giorni sulla pagina Facebook di «Brianza Biblioteche» saranno annunciati i nomi dei tre video vincitori che riceveranno un «voucher» per acquisti su piattaforma commerciale online del valore di 120 euro, 70 euro e 50 euro. Inoltre altri tre video riceveranno una «menzione speciale».

____________________

Condividi

Join the Conversation