Così l’artista in quarantena ha dipinto il coronavirus

È l’autoritratto di un artista in quarantena, chiuso nella sua abitazione a Casalpusterlengo, nella zona rossa del coronavirus. Lo sguardo del soggetto è preoccupato, se non angosciato. Il...

525 0
525 0

È l’autoritratto di un artista in quarantena, chiuso nella sua abitazione a Casalpusterlengo, nella zona rossa del coronavirus. Lo sguardo del soggetto è preoccupato, se non angosciato. Il suo volto sgomento si rivolge a noi con apprensione.

L’olio su tela di Andrea Ferrari – Casalpusterlengo

Al suo fianco un gatto con gli occhi chiusi. I colori sono forti e caldi, sui toni del rosso e dell’arancione. L’ambiente infuocato richiama la zona rossa, il volto dell’artista ci apostrofa ansioso e inquieto. Il cielo alle sue spalle è di un blu intenso, un segnale di speranza per il futuro, forse inconscio ma inequivocabile.

 

Condividi

Join the Conversation