Unione Artigiani: apprezzamento a Regione per gli indennizzi

Nei giorni la Regione Lombardia è intervenuta con risorse proprie a favore delle categorie escluse dai provvedimenti di ristoro da parte del Governo. Un’azione apprezzata pubblicamente dall’Unione Artigiani...

758 0
758 0

Nei giorni la Regione Lombardia è intervenuta con risorse proprie a favore delle categorie escluse dai provvedimenti di ristoro da parte del Governo. Un’azione apprezzata pubblicamente dall’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza.

“L’impegno di Regione Lombardia per dare concreto ristoro ai tanti settori colpiti dalla crisi – commenta il segretario generale dell’Unione Artigiani, Marco Accornero – si arricchisce di altri 30 milioni di euro destinati ad artigiani, commercianti e professionisti sino ad ora esclusi da altre misure di sostegno e a coloro che ancora non hanno presentato domanda in precedenza. Questa iniziativa, che segue i bandi “Si! Lombardia” e “Si! Lombardia-bis”, rappresenta non solo un concreto atto di supporto, seppur parziale, ad attività produttive in grave difficoltà, ma soprattutto la dimostrazione di una attenzione e di un incoraggiamento importanti”.

“La resilienza delle nostre micro, piccole e medie imprese – conclude Accornero – passa anche dalla vicinanza dell’ente regionale che anche in questa occasione si è dimostrato premuroso e consapevole della precaria situazione di tante realtà aziendali.”

Condividi

Join the Conversation