Vimercate, monitorati a casa i pazienti Covid dimessi

I pazienti Covid dimessi dall’Ospedale di Vimercate potranno essere monitorati a domicilio, anche grazie al supporto di alcuni ausili tecnologici e di telecomunicazione. La nuova iniziativa di sorveglianza dell’ASST...

417 0
417 0

I pazienti Covid dimessi dall’Ospedale di Vimercate potranno essere monitorati a domicilio, anche grazie al supporto di alcuni ausili tecnologici e di telecomunicazione.

La nuova iniziativa di sorveglianza dell’ASST di Vimercate ha interessato un primo paziente: una donna colpita dal virus e passata per tutti i livelli di trattamento ospedaliero del caso, da quello sub intensivo a quello in rianimazione. Poi migliorata, giorno per giorno, la donna si è completamente ripresa, sino alla dimissione dall’ospedale e il ritorno a casa,

A lei è stato consegnato, da Paolo Scarpazza, primario della Struttura di Pneumologia dell’ospedale di Vimercate, il primo dei kit a disposizione comprensivo, fra l’altro, di cellulare e saturimetro, destinato al monitoraggio e all’accertamento delle sue condizioni e dei suoi parametri vitali, per almeno due settimane. In caso di problematiche di nuovo evidenti sarà segnalato al suo medico curante e agli specialisti ospedalieri, per gli approfondimenti del caso ed eventualmente un nuovo pantone.

In Asst si valuterà una ulteriore evoluzione dell’esperienza relativa ai pazienti Covid dimessi, se l’impatto e i risultati risulteranno positivi

Condividi

Join the Conversation