Volley A1: trasferta a Ravenna per i monzesi

La Vero Volley Monza torna in campo per la quarta giornata di ritorno del campionato di massima serie. Domani, sabato 12 gennaio, alle ore 20.30, la prima squadra maschile del...


88 0
88 0

La Vero Volley Monza torna in campo per la quarta giornata di ritorno del campionato di massima serie. Domani, sabato 12 gennaio, alle ore 20.30, la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley sarà in campo al Pala De Andrè di Ravenna, contro i padroni di casa della Consar, nella sua prima gara del 2019.

L’obiettivo di Beretta e compagni è chiaramente quello di fare punti per dare continuità ai risultati e soprattutto non perdere terreno con la quinta posizione della classifica occupata da Milano. Monza, con una gara ancora da recuperare (contro Vibo Valentia in Brianza il 6 febbraio, alle ore 18.00), va a caccia della nona vittoria stagionale, la settima lontano dal pubblico amico. Di fronte a loro, i lombardi troveranno una Ravenna vogliosa di riscatto dopo aver perso il confronto di andata con la Vero Volley 3-1. Con 8 muri personali, fu Viktor Yosifov a fare la differenza per la squadra monzese contro i romagnoli, vincenti nel terzo set ma incapaci di interrompere la giornata positiva di Monza, agevolata anche dalla verve realizzativa di Ghafour (top scorer dei suoi con 21 punti).

Per la formazione di Fabio Soli, vincere significherebbe inoltre tenere il morale alto in vista del tour de force che l’aspetta nei prossimi quattordici giorni. Al ritorno degli ottavi di finale della Challenge Cup, in programma martedì, alle ore 19.00, contro la Crvena Zvezda (andata 3-0 per gli italiani in Serbia), seguirà infatti l’anticipo contro la Kioene Padova sabato, le due gare a Civitanova contro la Cucine Lube (giovedì prossimo nella Del Monte Coppa Italia e domenica in campionato).

IL ROSTER COMPLETO – VERO VOLLEY MONZA
Palleggiatori ORDUNA, CALLIGARO
Centrali BERETTA, BUTI, YOSIFOV, ARASOMWAN
Schiacciatori BOTTO, DZAVORONOK, PLOTNYTSKYI, GHAFOUR, GALLIANI, GIANNOTTI, BUCHEGGER
Liberi RIZZO, PICCHIO
Allenatore SOLI

GLI AVVERSARI
Una Consar Ravenna reduce da tre sconfitta consecutive, è pronta ad invertire la marcia nel match contro i monzesi. Persi i confronti con Milano, al tie-break in Lombardia, Civitanova e Modena 3-0, i romagnoli vogliono tornare a sorridere per non perdere contatto con il treno delle prime otto della graduatoria.

IL ROSTER COMPLETO – CONSAR RAVENNA
Palleggiatori SAITTA, DI TOMMASO
Centrali RUSSO, VERHEES, ELIA
Schiacciatori RYCHLICKI, POGLAJEN, RAFFAELLI, ARGENTA, SMIDL, LAVIA
Liberi GOI, MARCHINI
Allenatore GRAZIOSI

I PRECEDENTI
13, di cui 11 in SuperLega e 2 in A2 (7 successi Monza, 6 successi Ravenna)
L’ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Vero Volley Monza – Consar Ravenna 3-1 (4a giornata di andata SuperLega Credem Banca 2018/2019) – 1 novembre 2018 – Candy Arena.

GLI EX DELLA GARA
PER MONZA

Santiago Orduna, a Ravenna nella stagione 2017/2018
Paul Buchegger, a Ravenna nella stagione 2017/2018
PER RAVENNA
Pieter Verhees, a Monza dal 2015 al 2017
Alberto Elia, a Monza dal 2013 al 2015

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Alberto Elia – 5 attacchi vincenti ai 1000 (Consar Ravenna); Stefano Giannotti – 8 punti ai 2000 (Vero Volley Monza).
In Carriera: Alberto Elia – 1 partita giocata alle 400 (Consar Ravenna); Paul Buchegger – 2 battute vincenti alle 100, Andrea Galliani – 4 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti – 5 attacchi vincenti ai 2000 (Vero Volley Monza).

CURIOSITÀ
Monza-Ravenna è la sfida degli ex: da una parte Fabio Soli e Santiago Orduna, la passata stagione tra le fila dei ravennate e protagonisti della vittoria della Challenge Cup, dall’altra gli ex monzesi Pieter Verhees ed Alberto Elia, protagonisti con la maglia della Vero Volley Monza in due diverse stagioni ma ricordati ancora positivamente dai tifosi della formazione brianzola.
Le due squadre di sono incontrate anche in Serie A2, con una vittoria per parte.
Monza non ha mai battuto Ravenna al Pala De Andrè.

Commenti