A Palazzo Pirelli: gli scritti di Aldo Moro dalla prigionia

In occasione delle celebrazioni per il 40° anniversario dell'assassinio del leader della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, lunedì 7 Maggio alle ore 18 nella sala Belvedere...


479 0
479 0

In occasione delle celebrazioni per il 40° anniversario dell’assassinio del leader della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, lunedì 7 Maggio alle ore 18 nella sala Belvedere Jannacci di Palazzo Pirelli verrà presentato il libro di Miguel Gotor dal titolo “Il memoriale della Repubblica. Gli scritti di Aldo Moro dalla prigionia e l’anatomia del potere italiano”.

Aldo Romeo Luigi Moro noto semplicemente come Aldo Moro (Maglie23 settembre 1916 – Roma9 maggio 1978) è stato un politicoaccademico e giurista italiano, segretario politico e presidente del consiglio nazionale della Democrazia Cristiana.

Tra i fondatori della Democrazia cristiana e suo rappresentante alla Costituente, ne divenne segretario (1959). Fu più volte ministro; cinque volte Presidente del Consiglio dei ministri, guidò governi di centro-sinistra (1963-68), promuovendo nel periodo 1974-76 la cosiddetta strategia dell’attenzione verso il Partito Comunista Italiano[1]. Fu rapito il 16 marzo 1978 e ucciso il 9 maggio successivo dalle Brigate Rosse. (fonte: Wikipedia) 

Commenti