Monza: domenica 24 giugno i fuochi artificiali

Fuochi artificiali: il momento più atteso della Sagra di San Giovanni si terrà domenica 24 giugno alle ore 22.00, nell’area ex ippodromo del Parco di Monza (prato antistante...


2486 0
2486 0

Fuochi artificiali: il momento più atteso della Sagra di San Giovanni si terrà domenica 24 giugno alle ore 22.00, nell’area ex ippodromo del Parco di Monza (prato antistante Villa Mirabello). Lo spettacolo pirotecnico, organizzato come sempre dall’Amministrazione Comunale monzese, ha come tema quest’anno il romanzo “Angeli e Demoni”, 

Lo spettacolo. “Angeli e Demoni” è la rappresentazione dell’eterna lotta tra il bene e il male: una lotta descritta attraverso l’uso artistico degli effetti pirotecnici e sottolineata da una coinvolgente colonna sonora, intervallata da letture ispirate al tema conduttore della serata.

Le musiche. Il programma musicale comprende i seguenti brani: Jason Farnham, That Special Day; Audiomachine, Reaching Danny; Elfman Hellboy, II Titles; Atil Orvarsson, Wolf Attack; Audiomachine, The Battle; Giuseppe Vasapolli, King Attack; Lisa Gerrard, Now We Are Free; L. W. Beethoven, Inno alla Gioia.

L’area sarà delimitata e l’accesso, attraverso appositi varchi di controllo, sarà possibile a partire dalle ore 18.00.

Si potrà raggiungere l’area dello spettacolo percorrendo viale Cavriga, viale Mirabello e viale Vedano.

 Accessi e uscite del parcoGli accessi e le uscite del Parco sono così disciplinate: Porta pedonale Vedano viale Cesare Battisti e Porta pedonale Vedano via Villa chiusura ore 18; Porta Monza, Porta Villasanta e Porta Vedano aperte fino al completo deflusso degli spettatori al termine dello spettacolo; Porta Vedano Montagnetta aperta esclusivamente per mezzi autorizzati (disabili) fino al loro completo deflusso al termine dello spettacolo. Tutte le altre porte e ingressi del Parco seguiranno la chiusura ordinaria (ore 21.30).

Le strade illuminate individuate per il deflusso del pubblico e l’uscita sono: viale Cavriga, viale Mirabello, viale Vedano, viale dell’Ippodromo (il tratto dall’area spettatori a viale Cavriga). Al termine dello spettacolo, per l’uscita si potranno utilizzare esclusivamente Porta Monza, Porta Villasanta, Porta Vedano.

 I parcheggiSono tre i parcheggi predisposti: Parcheggio Porta Monza (1200 posti). Parcheggio Ospedale (650 posti). Parcheggio per auto disabili con contrassegno: piazzale Villa Mirabellino e piazzale Cascina Fontana (sede del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza). È vietato portare biciclette, anche se a mano, nell’area spettacolo.

Inoltre è assolutamente vietata la sosta di moto e motocicli nel Parco di Monza, particolarmente in prossimità delle uscite di Porta Monza e Porta Villasanta e Porta Vedano; moto e motocicli in sosta vietata saranno rimossi.

 Al termine dello spettacolo, dal Parcheggio Porta Monza l’uscita delle automobili avverrà dalle ore 24 o comunque solo al termine del deflusso pedonale degli spettatori.

 Accesso per i disabili. E’ stata predisposta un’area riservata ai disabili sulla destra del fronte fuochi. Entrata/Uscita automobili disabili (munite di contrassegno) da Vedano Montagnetta lungo viale Mirabellino, fino ai parcheggi riservati di Cascina Fontana (sede del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza) e Villa Mirabellino.

 Altre disposizioni importanti. Nell’area dello spettacolo è vietato introdurre, fare uso e consumare ogni genere di bevanda contenuta in recipienti di vetro o in contenitori di materiale metallico o in bottiglie di plastica con tappo. E’ vietato, inoltre, introdurre qualsiasi materiale che possa recare danni al patrimonio arboreo, al suolo e al sottosuolo e oggetti pericolosi e atti a offendere. In caso di maltempo, lo spettacolo pirotecnico è rinviato al giorno successivo, lunedì 25 giugno.

Photocredits by Roberto Del Bo

Commenti