Dalla Regione 12 milioni contro le piene del Molgora

La Giunta Regionale ha approvato uno stanziamento di 45 milioni di euro per 7 interventi di difesa del suolo in Lombardia, fra cui 12 milioni...


167 0
167 0

La Giunta Regionale ha approvato uno stanziamento di 45 milioni di euro per 7 interventi di difesa del suolo in Lombardia, fra cui 12 milioni destinati al Consorzio Est Ticino Villoresi. In merito sono intervenuti il consigliere regionale Alessandro Corbetta e il sen. Emanuele Pellegrini.

“Il finanziamento regionale – spiegano i rappresentanti del Carroccio – ha come obiettivo la realizzazione di un’area di laminazione delle piene del Molgora. Si tratta di un intervento importante di difesa dai rischi idrogeologici su questo territorio, già precedentemente allo studio dell’AIPO (Autorità di Bacino del fiume Po), per la messa in sicurezza della zona”.

Il progetto di fattibilità dell’area di laminazione, voluto e sovvenzionato dalla Regione, è in avanzata fase di predisposizione.

“Non possiamo che ringraziare – proseguono Corbetta e Pellegrini –  la grande attenzione posta in essere dalla Regione Lombardia e dall’Assessore al Territorio, Pietro Foroni. Grazie a questo rilevante stanziamento sarà possibile realizzare un’opera fondamentale per la difesa del suolo nell’est della provincia di Monza e Brianza, a tutela di cittadini, imprese e infrastrutture”.

Commenti