Boschi italiani un patrimonio da salvare

In occasione del primo weekend di agosto, mese per tradizione dedicato alle vacanze, negli agriturismi lombardi è partita la campagna #salvaiboschiitaliani, promossa da Terranostra per...


120 0
120 0

In occasione del primo weekend di agosto, mese per tradizione dedicato alle vacanze, negli agriturismi lombardi è partita la campagna #salvaiboschiitaliani, promossa da Terranostra per sensibilizzare turisti e viaggiatori sul tema della tutela, della gestione e della salvaguardia delle foreste.

Nella nostra regione in base ai più recenti dati Ersaf (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste) – il 26,4% del territorio è ricoperto da boschi, che ormai si estendono su oltre 629 mila ettari.

Un polmone verde concentrato prevalentemente nelle province di Brescia (oltre 170 mila ettari), Sondrio (117 mila ettari) e Bergamo (quasi 116 mila ettari) che da sole rappresentano i due terzi della superficie boscata.

Seguono Como (oltre 63 mila ettari), Varese (55 mila ettari), Lecco (più di 42mila ettari), Pavia (40 mila ettari), Milano (oltre 10 mila ettari), Monza Brianza (4 mila ettari), Cremona (quasi 4 mila ettari), Mantova (più di 3 mila ettari) e Lodi (più di 2 mila ettari).

Commenti