Il futuro di Fiat insieme a Olivier Francois, a Ginevra – Italia​

In un mercato globale della mobilità in continua evoluzione, ci sono coloro che sognano un futuro migliore e altri che compiono dei passi concreti verso un domani più...

460 0
460 0

In un mercato globale della mobilità in continua evoluzione, ci sono coloro che sognano un futuro migliore e altri che compiono dei passi concreti verso un domani più sostenibile e responsabile. FIAT ha dimostrato che il futuro è già arrivato svelando la nuova famiglia di concept ispirata a Panda.

Il primo nuovo prodotto sarà rivelato il prossimo luglio seguito dal lancio di un nuovo modello all’anno fino al 2027. La nuova serie di modelli è stata progettata per conquistare le strade di tutto il mondo e completare la gamma del marchio. Grazie a Stellantis, FIAT ha accesso a una nuova piattaforma globale, sulla quale FIAT ha aggiunto la sua creatività italiana: una ricetta che unisce bellezza e soluzioni semplici.

Olivier Francois, Amministratore Delegato di FIAT e Direttore Marketing di Stellantis in un video – girato a Ginevra – frazione del comune di Castenedolo in provincia di Brescia che ha lo stesso  nome della città Elvetica in cui si tiene il Salone dell’Auto- alla guida di una Panda ha annunciato la nuova sfida globale: Panda, il modello che da oltre quarant’anni ha cambiato il modo di vivere l’automobile, simbolo della creatività italiana, ha ispirato la nuova famiglia di concept.

 

Olivier Francois ha dichiarato: “FIAT è un brand globale, 1,3 milioni di auto vendute lo scorso anno e una solida leadership in molte parti del mondo. Il prossimo passo nella competizione globale è la transizione da prodotti locali a un’offerta globale di cui beneficeranno tutti i nostri clienti in ogni parte del mondo. Siamo entusiasti di condividere un’anteprima del nostro futuro; un futuro molto prossimo in realtà, infatti la prima auto sarà presentata tra 4 mesi durante le celebrazioni del 125° anniversario del marchio. A questa vettura seguirà poi un nuovo modello all’anno“.

Le nuove auto condivideranno la stessa filosofia – la funzionalità non può esistere senza il “fun”, il divertimento – e la stessa tecnologia – un’unica piattaforma globale su cui sarà possibile produrre qualsiasi nuovo modello scelto in base alla sua rilevanza locale. I nuovi modelli potranno essere creati ovunque e prodotti in ogni parte del mondo raggiungendo ogni cliente sul pianeta.

La piattaforma unica e multi-energy consentirà ai prossimi modelli FIAT di essere equipaggiati con motori elettrici, ibridi e ICE. Inoltre, la nuova famiglia sarà caratterizzata dall’uso efficiente degli spazi e da materiali sostenibili.

Ciascuno dei nuovi modelli sarà un’interpretazione unica e originale dello spirito inclusivo, accessibile e ingegnoso che ha consentito al brand di creare veicoli con interni estremamente modulari, look unici e personalità audaci. FIAT sta affrontando la sfida di produrre auto sempre più sostenibili e accessibili utilizzando il suo approccio “less is more”, eliminando le parti ridondanti e riducendo i materiali inquinanti come cromature, leghe, pelle e schiume nei sedili. Inoltre, più attenzione alle prestazioni aerodinamiche, come nel concept della Fastback, e alla “modularità” grazie all’ingegno italiano di FIAT.

Agevolata dalla piattaforma trasversale e dalla condivisione di parti comuni fino all’80% in base ai modelli, come per gli interni, la produzione è più efficiente e procura maggiori benefici per i clienti: economicità e una forte personalità del modello.

City Car 
Il primo concept che appare nel video è la City Car. Più grande dell’attuale Panda, una sorta di “Mega Panda”, il cui design è stato ispirato anche dal luogo di nascita del brand – l’iconico edificio del  Lingotto a Torino con la sua celebre pista di prova sul tetto. I designer FIAT si sono ispirati ad alcune caratteristiche peculiari del Lingotto per creare il nuovo linguaggio stilistico: leggerezza strutturale, ottimizzazione degli spazi e luminosità.

Ad esempio, la forma ovale de “La Pista 500” è ripresa negli interni: dalla plancia allo schermo e ai sedili. Inoltre, FIAT è attenta all’uso di materiali sostenibili come plastiche riciclate e tessuti di bambù e mira a rimuovere alcune barriere ad una mobilità più sostenibile, tra cui ad esempio rendere semplice l’utilizzo del cavo di ricarica grazie a un “sistema autoavvolgente”.

La posizione di guida rialzata e il design che ispira solidità rendono questa city car perfetta per i clienti di tutto il mondo, nel traffico urbano e allo stesso tempo, grazie allo spazio e alla sua versatilità anche per le gite di famiglia e le vacanze.

Pick-Up
Il pick-up è il secondo concept che appare nel video. FIAT è leader in Sud America dove il pick-up Strada è il veicolo più venduto nel mercato brasiliano. In futuro, questo tipo di veicolo potrà replicare questo successo a livello globale, anche in Europa.

Il nuovo concept aggiunge divertimento alla funzionalità e risponde alle necessita dei clienti che hanno riscoperto il valore del tempo libero.

Questo concept combina le peculiarità del pick-up con la funzionalità di un LCV e il comfort di un SUV, il tutto con dimensioni adatte alle città di tutto il mondo. Le attività outdoor sono per i nostri clienti molto più di un hobby, uno stile di vita, e questo pick-up è progettato per rispondere al meglio alle loro esigenze.

Fastback
Erede di due dei maggiori successi del Brand – la Fiat Fastback in Brasile e la Fiat Tipo in Medio Oriente e Africa – questa fastback mira a seguirne le orme e ad affermarsi a livello globale in America Latina, Medio Oriente e Africa, e persino in Europa.

Questa concept car è realizzata sulla stessa piattaforma modulare e presenta un design sportivo. La Fastback dimostra che FIAT può ulteriormente migliorare il suo impegno nella mobilità sostenibile, ma senza rinunciare alle prestazioni: infatti, grazie al dinamismo della silhouette e alle doti aerodinamiche si possono abbassare i consumi e avere uno stile più moderno e giovane rispetto a molti SUV.

SUV
Il quarto concept del video è uno spazioso SUV familiare, una sorta di “Giga-Panda”. In linea con il ruolo FIAT di leader della mobilità accessibile, innovativa e sostenibile, il veicolo è un’ulteriore conferma della particolare attenzione che il brand riserva alle esigenze di trasporto delle famiglie.

Il concept soddisfa le richieste dei clienti più esigenti in termini di sicurezza, versatilità e design, offrendo spaziosità e robustezza alle famiglie di tutto il mondo.

Camper 
L’ultimo concept è il “tuttofare” per eccellenza, un sorta di manifesto di uno stile Dolce Vita perché grazie alle sue caratteristiche punta a riconnette le persone tra loro e con la natura. Questo concept rende omaggio alla “Fun-ctionality” della Panda degli anni ’80, richiamando la versatilità di un’auto fatta per la città con le caratteristiche di un SUV e l’anima di una compagna fidata.

Leggi tutti gli articoli della nostra rubrica MOTORI IN DIRETTA a firma di Silvia Terraneo (a questo link la sua pagina Instagram She Motori)

Condividi

Join the Conversation