Seregno: viaggio nella storia attraverso il modellismo

Seregno Una mostra di modellini grandi, in scala 1:6, sarà inaugurata sabato 19 Ottobre con un corteo che partirà da piazza Risorgimento alle ore 15.30 e che transiterà...

532 0
532 0

Seregno Una mostra di modellini grandi, in scala 1:6, sarà inaugurata sabato 19 Ottobre con un corteo che partirà da piazza Risorgimento alle ore 15.30 e che transiterà anche in piazza Vittorio Veneto per l’Onore ai Caduti.

Al corteo parteciperanno la Fanfara dei Bersaglieri “Don Felice Cozzi”, il Gruppo Storico dei Carabinieri e le locali associazioni d’arma. Con loro, sfileranno che alcuni dei Mezzi Grandi, che poi potranno essere ammirati nel cortile del Museo Vignoli.e una serie di eventi collegati per compiere un “Viaggio nella Storia”: questo il percorso proposto dalle Associazioni Combattentistiche ed Arma, percorso che si articolerà nello spazio del Museo dei Vignoli dal 19 Ottobre al 10 Novembre.

In mostra ci saranno le opere del Gruppo di Studio Modellistico GSMI (associazione di rilievo nazionale che raccoglie appassionati di tutti i generi di modellismo) e del gruppo Mezzi Grandi. Il Gruppo di Studio Modellistico GSMI, che allestisce campi di battaglia, tende, contraerea e postazioni di guardia in cui poi si possono ammirare carri armati e mezzi gommati in movimento.

Altri eventi collaterali sono in programma sabato 26 Ottobre alle ore 17 (convegno “Costruzione, Autocostruzione, Ricostruzione – Concetto di Diorama navale. Pratica evolutiva modellistica”, promosso da Gruppo di Studio Modellistico GSMI e da Gruppo Magellano, relatori Massimo Palandri e Carlo Cavalletto) e sabato 2 Novembre sempre alle ore 17 (convegno “La Sanità militare negli anni della Grande Guerra”, relatore Enrico Macchi).
La mostra potrà essere visitata da lunedì a venerdì dalle ore 13.30 alle 19, sabato e domenica ore 9-12.30 e 15.30 – 19.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation