Monza, gli eventi di “Natale Insieme 2023”

MONZA – Si stanno completando gli allestimenti di “Natale Insieme 2023”, il programma di eventi promosso dal Comune di Monza in collaborazione con numerose Associazioni e partner per rendere...

820 0
820 0

MONZA – Si stanno completando gli allestimenti di “Natale Insieme 2023”, il programma di eventi promosso dal Comune di Monza in collaborazione con numerose Associazioni e partner per rendere piacevoli e interessanti le giornate di festa.

L’inaugurazione è fissata per sabato 25 novembre alle ore 17.00 in Piazza Carducci con l’intrattenimento musicale del Corpo Bandistico del Comune di Fondo (TN).

Dalle 17.00 saranno accese ufficialmente le ghirlande illuminate in città e si terrà la cerimonia del taglio del nastro al Villaggio di Natale; seguirà uno spettacolo on ice presso la pista di pattinaggio in piazza IV Novembre e l’inaugurazione del Carlo Alberto District in Piazza Roma, con la collaborazione dell’Associazione TikiTaka per l’allestimento dell’albero in Piazza San Pietro Martire.

Illuminazione artistica dei luoghi simbolo di Monza. L’Arengario di Piazza Roma e il chiostro dei Musei Civici in via Teodolinda saranno protagonisti di un allestimento luminoso che ne esalterà la bellezza architettonica: stringhe di luci led illumineranno le facciate dell’Arengario e le colonne del Chiostro degli Umiliati che, insieme a ghirlande di pino e addobbi, brilleranno per tutto il periodo natalizio.

Gli alberi di Natale. Contribuiscono a creare l’atmosfera delle feste cinque alberi di Natale luminosi che saranno installati in Piazza Duomo, chiostro dei Musei degli Umiliati e in Piazza San Pietro Martire, quest’ultimo in collaborazione con Tiki Taka, il Veliero onlus e Facciavista.

Gli alberi di Piazza Mazzini e Piazza San Paolo saranno dotati di connettività WiFi e Bluetooth per sincronizzazione musica e luci.

Luci a led nelle strade. Sono 490 le ghirlande – alcune delle quali già installate – che contribuiscono a rendere suggestiva Monza (orari di accensione delle luci a led 17-24).

Quest’anno saranno 36 le vie illuminate per circa cinque chilometri di luci a led di ultima generazione, con un un’attenzione particolare alla sostenibilità: via Pennati, via Bergamo, via Prina, via Carlo Alberto, via D’Annunzio, via De Gradi, via San Giovanni Bosco, via Teodolinda, via Mapelli, via Risorgimento, via San Fruttuoso, via Tazzoli, via Romagna, via Spalto Maddalena, via Volta, via Manzoni, via Amati, via Italia, via Vittorio Emanuele, via Mantegazza, via dei Mille, via Segantini, via Cortelonga, corso Milano, via Zucchi, via Lecco, via Magenta, via Pavoni, via Cairoli, via Napoleone, via Lambro, via Rota e un tratto di via Buonarroti. Viale Cesare Battisti sarà acceso con luci bianche.

Il Villaggio di Natale. Sarà allestito dal 25 novembre al 6 gennaio il Villaggio di Natale, tra Piazza Carducci, Largo IV Novembre e piazza San Paolo: intrattenimenti, mercatino di Natale, giostre, pista di pattinaggio e ovviamente la casa di Babbo Natale e degli elfi.

Sui banchi prodotti enogastronomici di qualità, tra cui prodotti tipici regionali e artigianali provenienti da tutta Italia, dalla Francia, dalla Repubblica Ceca e Ungheria, formaggi e salumi tipici di Cremona, Vin brulé e birra artigianale «made in Monza», dolci siciliani, panettoni gourmet, spezie e tè da tutto il mondo, dolciumi, miele, cioccolato artigianale, gioielli e pietre dure, essenze, prodotti a base di lana (cappelli, sciarpe, guanti), presepi, decorazioni artigianali natalizie, bigiotteria, benessere e cosmesi, accessori in bambù, olii essenziali, saponi e profumi.

Inoltre, in Piazza Carducci, sarà presente la ‘Casa di Babbo Natale con i suoi Elfi’, dove Babbo Natale incontrerà tutti i bambini che potranno consegnare la loro letterina.

Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 19.30; Natale e Capodanno dalle 15 alle 19.30.

Le attrazioni per i più piccoli. Tra le attrazioni per i più piccoli l’Albero Magico in largo IV novembre (dal 25 novembre al 7 gennaio) alto dieci metri con sfere rotanti all’interno delle quali possono accedere bambini e adulti (giorni feriali 10-12.30 e 14-20; giorni festivi 10 – 20; 1 corsa 3,5 euro). La giostra tradizionale a cavalli sarà in piazza San Paolo con cavalli e carrozze in legno massiccio intarsiate e decorate (tutti i giorni dalle 10.00 alle 20) 1 corsa 3 euro, 6 corse 10 euro, 13 corse 20 euro.

La pista di pattinaggio su ghiaccio di 370 mq sarà allestita in largo IV novembre: un angolo di svago e di divertimento, accanto a una casetta dei dolci. La pista sarà aperta dal lunedì al giovedì dalle 14 alle 19.30 per il pattinaggio libero (dalle 8 alle 13,30 sarà riservata al Progetto scuole); venerdì, sabato, domenica e festivi fino alle 24. Dal 24 dicembre all’8 gennaio pattinaggio libero.

Il Capodanno sarà on ice fino alle 2.00.

Ticket intero al costo di 8 euro, il ridotto 6 euro; sono disponibili promo famiglie e abbonamenti.

I trenini tra le piazze. Durante tutto il periodo delle feste un trenino elettrico attraverserà le strade del centro con partenza e capolinea in piazza Trento e Trieste. Orari: 10.00-13.00; 14.00-19.00.

In Largo Mazzini sarà allestito un trenino giostra su rotaie, circondato da un elegante addobbo, che trasporterà i piccoli passeggeri nell’atmosfera natalizia.

Orari: da lunedì a venerdì 15 – 20; sabato, domenica e festivi 10 – 20.

Insieme alla Grande Musica: 7 concerti in Arengario. Per tutto il mese di dicembre musica raffinata, concerti e cori offriranno momenti di grande musica in piazza Roma: il viaggio per i suoni dal mondo parte il 1 dicembre con il Trio Feel Deep che con il loro stile pop e jazz danno il via ai sette appuntamenti della rassegna culturale con un ricco ventaglio di proposte. Sabato 2 dicembre, dalle ore 16, Viliana Ivanova e Dessislava Peteva conducono alla scoperta della Bulgaria con le sonorità di arpa e flauto. Domenica 3 dicembre, viaggiamo per il mondo con le sonorità etniche con la fisarmonica e il clarinetto di Flaviano Braga e Simone Mauri. Il giorno dell’Immacolata, venerdì 8 dicembre, il trio de I Virtuosi del Carso mescolano come giocolieri-musicisti i suoni da Slovenia, Croazia, Alpe Adria e Mediterraneo. Il giorno dopo, sabato 9 dicembre, il quintetto guidato dalla voce di Manina Syoufi ci porta in Siria attraverso la sonorità della canzone armena. Invece, domenica 10 dicembre, il quartetto di archi di Alter Echo ci catapulta nel vivo del clima natalizio con Christmas Concert.

Il gran finale è per sabato 23 dicembre, Sherrita Duran insieme alle sue coriste dona tutta la magia del Natale e il calore del vero gospel afro-americano per uno scambio di auguri indimenticabile. Sherrita Duran Gospel Choir è stato in tour per tutto il 2023 con Zucchero Fornaciari. A Monza si esibirà con due coriste afro-americane e il loro pianista con la straordinaria voce di Sherrita per uno scambio di auguri indimenticabile.

Prima di ogni concerto, a partire dalle ore 16.00, spettacoli itineranti per le vie del centro con elfi e trampolieri.

Insieme alle Associazioni: 3 concerti e 4 cori. In collaborazione con le Associazioni del territorio sono in programma tre concerti natalizi alle ore 21.00: Sabato 16 dicembre il Concerto di Natale con il Coro Anthem presso la chiesa della Sacra Famiglia di piazza Santa Caterina; mercoledì 20 dicembre Christmas around the world, con Le Dissonanze presso la chiesa della SS. Trinità di piazza Diaz; Giovedì 21 dicembre il Concerto di musica sacra con La Cappella Musicale del Duomo di Monza presso il Duomo.

Ancora alle ore 21, in collaborazione con l’Associazione Cosmo Kor, venerdì 15 dicembre si esibirà il Coro Echoes dell’associazione Cosmo Kor e il coro Enjoy di Varese diretto dal Maestro Raffaele Cifani presso la chiesa di Regina Pacis; sabato 16 dicembre l’Ensemble Alchimia e il coro Sibi Consoni di Genova diretto dalla M° Roberta Paraninfo presso la chiesa San Pietro Martire; Domenica 17 dicembre alle ore 16.15 il Coro di voci bianche Il Mandarino e i Giovani Cantori di Torino diretti dal M° Carlo Pavese presso la chiesa di San Gerardo.

Insieme ai Quartieri. Per il secondo anno consecutivo l’Amministrazione ha voluto organizzare spettacoli e allestire spazi di intrattenimento anche nei quartieri. In collaborazione con ConfCommercio il programma di animazione coinvolgerà i seguenti quartieri: San Rocco (via d’Annunzio); Sant’Albino (piazza Pertini); San Donato (Piazza Bonatti) Cazzaniga (via Paganini).

Gli spettacoli pomeridiani sono in programma nella piazzetta di via Cederna (13 dicembre, Il mago di Natale); nel parchetto di via Debussy (15 dicembre, Natale e la piazza comunale); piazza San Paolo -casetta delle Associazioni (16 dicembre, Panettone day e Babbo Natale; 17 dicembre laboratori a tema sostenibilità); parchetto via Marche (20 dicembre, Christmas Bubble Show).

Insieme alla Solidarietà. Anche quest’anno spazio e attenzione sono dedicate alla Solidarietà. Nelle piazze e nelle vie del centro storico si alterneranno le associazioni e le onlus del territorio che avranno l’opportunità di farsi conoscere e promuovere attività benefiche. Tra i luoghi individuati piazza Carrobiolo, piazza San Pietro Martire, piazza Centemero e Paleari, via Italia, Largo Mazzini e una casetta appositamente allestita in Piazza San Paolo.

Insieme alla “Via per Natale”. In collaborazione con Rete TikiTaka e Carlo Alberto District è in programma il 6 dicembre alle ore 16.00 una distribuzione di doni solidali in Piazza San Pietro Martire con giocolieri e flash mob; un pranzo con raccolta fondi a cura della Scuola Borsa il 16 dicembre alle ore 12 in piazza Roma, dove si svolgerà dalle 16.00 la 2° edizione di AUTOPOP Festival con Radio m20, Radio Deejay, Freedom Street Radio, i ragazzi di Facciavista e del Veliero e Il Brugo.

In Villa Reale e nei Giardini: si terrà il 20 dicembre alle 17.00 e alle 20.00 presso la Sala delle feste della Villa Reale il Concerto di Natale “Cantate Iubilate”, inserito nella rassegna Musica e Stravaganze e promosso dall’Associazione Equivoci Musicali. Il concerto è ispirato alla Natività tra Cinque e Seicento in Italia con Anna Fusek pluristrumentista, Marta Redaelli soprano, Rachel O’Brien mezzosoprano e l’ensemble La Misticanza.

Dal 3 dicembre al 7 gennaio “L’isola che non c’è” alla Villa Reale: concerti, eventi, mostre e performance d’arte. Peter Pan, Wendy, Trilly e Capitan Uncino popoleranno le sale della Villa Reale dal 26 dicembre al 7 gennaio con combattimenti scenici, voli aerei, avventure magiche, storie e molto altro per far sognare i bambini di ogni età. Perché, come ha scritto J.M. Barrie, «c’è un’isola-che-non-c’è per ogni bambino, e sono tutte differenti» e «solo chi sogna può volare».

Dal 18 novembre al 7 gennaio nei Giardini di Villa Reale Trame di Luce porta a Monza una mostra di Light Art: installazioni e opere di artisti nazionali e internazionali per la passeggiata più emozionante del Natale. Info a questo Link.

Condividi

Join the Conversation