“Dancing on the strings” a Villasanta da giovedì 25 ottobre

Pronti a ballare sulle corde? Da giovedì 25 ottobre al 16 novembre si svolge la terza edizione di "Dancing on the strings" a Villasanta con sei...


236 0
236 0
Pronti a ballare sulle corde? Da giovedì 25 ottobre al 16 novembre si svolge la terza edizione di “Dancing on the strings” a Villasanta con sei date distribuite su un percorso in tre tappe. La prima tappa presenterà due progetti fortemente caratterizzati dalla partitura e dalla sua interpretazione per orchestra: giovedì 25/10 si esibirà la Flight Band con la presenza, come special guest, del sassofonista Felice Clemente, mentre venerdì 26 ottobre saranno di scena il duo Hobo del compositore Massimo Giuntoli e della violinista Eloisa Manera ai quali si aggiungerà, sul finale, Vox Populi, ensemble vocale che guarda alle esperienze più creative della musica contemporanea. 
La chitarra elettrica sarà protagonista della seconda settimana, declinata sia nell’ambito del jazz contemporaneo di stampo europeo con il Sidewalk Cat Quintet (giovedì 8 novembre) sia in quello della fusion ad altissimo contenuto virtuosistico, grazie alla presenza del Trio Bobo (venerdì 9 novembre), uno dei power trio più apprezzati a livello internazionale. Questi due appuntamenti rientrano nella programmazione del festival JAZZMI.
Dancing On The Strings – ovvero “Ballando sulle corde”  è una rassegna musicale senza limiti di genere, nata per proporre progetti in cui i protagonisti principali sono gli strumenti a corda, ma che ospita anche formazioni e musicisti impegnati in progetti con una forte componente originale e innovativa. Giunta quest’anno alla terza edizione, Dancing On The Strings è una manifestazione ideata e prodotta da AH-UM (con la direzione artistica di Antonio Ribatti) e CONTROLUCE, con la collaborazione del Comune di Villasanta e il contributo di Fondazione Cariplo.
Nelle due prime edizioni, il Cineteatro Astrolabio di Villasanta ha ospitato progetti originali e nuove uscite discografiche, spaziando tra musica contemporanea, jazz-rock, musica da film, fusion e canzone d’autore con musicisti d’eccellenza del panorama internazionale come Anja Lechner, Rita Marcotulli, Bebo Ferra, Paolino Dalla Porta, Marco Massa, Greg Lamy, Gautier Laurent, Jean-Marc Robin, Roberto Cecchetto, Phil Mer, Andrea Lombardini, Marco Corrao, Giuseppe Milici, Antonio Zambrini, Jesper Bodilsen e Andrea Marcelli.
Chiuderà la rassegna una due giorni tutta al femminile, tra la musica classica di Zala Kravos, giovanissima interprete in arrivo dal Centro Europa (giovedì 15 novembre), ed Eleonora Bordonaro (venerdì 16 novembre), straordinaria cantastorie cresciuta sotto il sole della Sicilia.
 
DANCING ON THE STRINGS – TERZA EDIZIONE – IL PROGRAMMA
Da giovedì 25 ottobre a venerdì 16 novembre
 
GIOVEDÌ 25 OTTOBRE «THE SPIRIT OF OLIVER» 
FLIGHT BAND PROJECT con FELICE CLEMENTE
 
VENERDÌ 26 OTTOBRE «HOBO + VOX POPULI» 
MASSIMO GIUNTOLI/ELOISA MANERA
 
GIOVEDÌ 8 NOVEMBRE «UNFIT» 
SIDEWALK CAT QUINTET
 
VENERDÌ 9 NOVEMBRE «PEPPER GAMES» 
TRIO BOBO
 
GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE «PIANO OVER CENTURIES» 
ZALA KRAVOS
 
VENERDÌ 16 NOVEMBRE «CUTTUNI E LAMÈ» 
ELEONORA BORDONARO
Nella foto: Zala Kravos

Commenti