Super Di Gregorio, il Monza ferma il Bologna al Dall’Ara

BOLOGNA – Nè vinti né vincitori. Il Monza esce dal Dall’Ara con un prezioso pareggio per 0-0 contro il Bologna quarto in classifica e torna a muovere la...

350 0
350 0

BOLOGNA – Nè vinti né vincitori. Il Monza esce dal Dall’Ara con un prezioso pareggio per 0-0 contro il Bologna quarto in classifica e torna a muovere la graduatoria dopo i due stop con Torino e Napoli.

I biancorossi sono stati bravi a resistere alla costante pressione offensiva di un Bologna che le ha provate tutte riuscendo a controbattere di tanto in tanto. Per la compagine di Raffaele Palladino il bottino è adesso di 43 punti che valgono il decimo posto in coabitazione con la Fiorentina.

PRIMO TEMPO – Il Bologna in avvio muove meglio il pallone ma è del Monza la prima occasione: al 17′ Pessina colpisce di testa su cross di Colpani ma trova Skorupski pronto alla presa. Il Bologna replica al 20′ con una punizione di Orsolini che Di Gregorio alza sopra la traversa. Al 22′ i felsinei ci riprovano con un’incornata di Posch sugli sviluppi di un corner ma la sfera termina fuori misura. Al 24′ Bologna ancora pericoloso con Orsolini sulla cui conclusione, però, Di Gregorio interviene.

Non meglio va a Zirkzee che conclude a lato tre minuti dopo. Il Bologna sembra produrre geometrie più interessanti e mantiene il comando delle operazioni ma la partita non si sblocca. Al 28′ il Monza si rende pericoloso con Djuric su cui Lucumi va in anticipo, Skorupski sventa poi l’insidia. Al 39′ la squadra di Thiago Motta prova ancora a pungere con lo svizzero Freuler ma il suo tiro è deviato in corner. Al 40′ Ferguson conclude a fil di palo.

SECONDO TEMPO – Al 4′ della ripresa il Monza ha una buona occasione con Colpani che, servito da Zerbin, spara però alto. Al 9′ il Bologna replica con Ferguson che riceve da Orsolini ma trova un Di Gregorio ben appostato. Al 24′ Orsolini cerca invece la soluzione personale su assist di Posch ma Di Gregorio non corre rischi.

Al 32′ i padroni di casa ritentano con Freuler il cui tiro, su assist di Posch, non è però preciso. Orsolini fallisce un’ennesima occasione per il Bologna con una punizione al 36′ che termina alta. I rossoblù sembrano averne di più come nella prima frazione ma la partita non si schioda dallo 0-0. Al 40′ Lucumi, dal limite, calcia tra le braccia di Di Gregorio. Al 43′ il tiro al bersaglio del Bologna prosegue con una punizione di Orsolini che Di Gregorio respinge in qualche modo. E’ l’ultimo atto della partita.

BOLOGNA- MONZA 0-0

BOLOGNA: Skorupski, Posch, Lucumi, Beukema, Kristiansen, Freuler, Aebischer, Orsolini, Ferguson (17’st Ndoye), Urbanski, Zirkzee. A disposizione: Ravaglia, Ilic, Corazza, Lykogiannis, De Silvestri, Calafiori, Moro, El Azzouzi, Fabbian, Karisson, Castro. All.Thiago Motta.

MONZA: Di Gregorio, Birindelli, Pablo Marì, Izzo, Carboni A, (22’st Pedro Pereira), Akpa Akpro (34’st Gagliardini), Bondo (39’st Colombo), Colpani (39’st Carboni V:), Pessina, Zerbin (34’st Maldini). A disposizione: Sorrentino, Gori, Donati, D’Ambrosio, Kyriakopoulos, Vignato, Ciurria. All.Raffaele Palladino.

Arbitro: La Penna di Roma

Photocredits

Condividi

Join the Conversation