Sonia Candi confermata alla Vero Volley

Sonia Candi continuerà ad essere, per la terza stagione consecutiva, la sesta assoluta, uno dei perni centrali della Vero Volley. Potente al servizio, efficace in attacco e solida a...

662 0
662 0

Sonia Candi continuerà ad essere, per la terza stagione consecutiva, la sesta assoluta, uno dei perni centrali della Vero Volley. Potente al servizio, efficace in attacco e solida a muro: Candi nell’ultima annata sportiva ha saputo farsi valere in ogni occasione in cui è stata chiamata in causa dal tecnico Marco Gaspari, supportando con le sue giocate la squadra fino alla seconda Finale Scudetto consecutiva.

Celebre il suo ace contro Conegliano in Gara 3 della Serie tricolore, fondamentale per allungare il confronto al tie-break contro le venete (poi vinto 3-2) e prenotare un match-point Scudetto non sfruttato in Gara 4. Premiata MVP nella quarta giornata di andata della stagione regolare della Serie A1 femminile, nella vittoria per 3-2 contro Perugia, l’atleta faentina classe ’93 si è messa in luce anche in CEV Champions League, competizione che disputerà con la casacca rosablù anche il prossimo anno.

Nell’ultima stagione, tra Italia ed Europa, la numero 28 ha collezionato 45 presenze e messo a segno 72 punti (10 ace e 20 muri), soprattutto nei momenti caldi di alcuni match. Candi è cresciuta nella Pallavolo Faenza, sua città natale, e prima di arrivare al Vero Volley in Serie A2 (2015/2016) e poi in A1, ha maturato esperienze in B1 prima a Forlì e poi a Trento. Dopo diverse stagioni tra Firenze e Cuneo, con un ruolo da protagonista, la centrale delle lombarde è rientrata nel 2021-2022 al Consorzio Vero Volley, mettendo in mostra i progressi fatti ed i punti di forza che la contraddistinguono.

Tra le curiosità che la riguardano, Candi rappresenta la Vero Volley Milano di Sand Volley iscritta al Lega Volley Summer Tour 2023. Sulla sabbia, nell’edizione 2022 con le milanesi, ha vinto una Coppa Italia e uno Scudetto. Al Vero Volley è stata protagonista anche della promozione dalla Serie A2 alla Serie A1 nella stagione 2015/2016.

Condividi

Join the Conversation