Renate, mister Cevoli saluta il pareggio e guarda avanti

RENATE BRIANZA – La delusione per una vittoria scivolata tra le dita all’ultimo c’è, Roberto Cevoli, tecnico del Renate, l’indomani della divisione della posta contro il Fiorenzuola, vuole però...

275 0
275 0

RENATE BRIANZA – La delusione per una vittoria scivolata tra le dita all’ultimo c’è, Roberto Cevoli, tecnico del Renate, l’indomani della divisione della posta contro il Fiorenzuola, vuole però guardare il bicchiere mezzo pieno: “i ragazzi hanno fatto più di quanto mi aspettassi – ha dichiarato – dopo nemmeno una settimana di lavoro, dispiace prendere il pareggio a due minuti dalla fine, ma credo che quanto visto sia di buon auspicio per le prossime gare”.

Sulla stessa linea la valutazione di Marcello Possenti, autore della prima rete nerazzurra: “abbiamo provato in tutti i modi a vincerla – spiega – abbiamo espresso un buon gioco contro un’ottima squadra, peccato aver ottenuto un punto invece che tre, siamo credo però sulla buona strada, magari gli ultimi venti minuti abbiamo rinunciato un po’ a giocare, cosa che ci avrebbe aiutato a mantenere il vantaggio ma anche loro esprimevano un buon palleggio e sono riusciti a imporci il pareggio, siamo contenti di questo punto e ripartiamo da qui”.

Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica 12 settembre alle 17.30 al “Città di Meda” contro la Virtus Vecomp Verona. (articolo di Cristiano Comelli) 

Foto da facebook

Condividi

Join the Conversation