Rammarico in casa Giana per la sconfitta casalinga

GORGONZOLA – La parola che predomina è rammarico: rammarico per non avere gestito un vantaggio acquisito due volte ed essersi poi visti scavalcare vedendo sfumare così la possibilità di...

401 0
401 0

GORGONZOLA – La parola che predomina è rammarico: rammarico per non avere gestito un vantaggio acquisito due volte ed essersi poi visti scavalcare vedendo sfumare così la possibilità di ottenere la prima vittoria stagionale.

In casa Giana Erminio, però, il 2-3 subito al “Città di Gorgonzola” dalla Pro Vercelli non è tale da tramortire la fiducia dell’ambiente nel buon prosieguo del campionato.

“La frustrazione è tanta – spiega il tecnico Andrea Chiappella – poteva arrivare la vittoria ma è arrivata la sconfitta, non abbiamo saputo concretizzare quanto creato, complimenti ai ragazzi per come hanno interpretato la partita, purtroppo una serie di episodi ha determinato la sconfitta, ora dobbiamo trasformare l’arrabbiatura che abbiamo dentro in un aspetto positivo, dobbiamo rimanere lucidi, per settanta minuti abbiamo giocato al cospetto di un’avversaria in salute e ben allenata che arrivava da due vittorie”. (articolo di Cristiano Comelli)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation