Pareggio a reti bianche per il Monza a Reggio Calabria

Il Monza comincia il nuovo campionato di Serie B pareggiando 0-0 a Reggio Calabria, su un campo difficile per le condizioni critiche del manto del manto erboso del Granillo....

814 0
814 0

Il Monza comincia il nuovo campionato di Serie B pareggiando 0-0 a Reggio Calabria, su un campo difficile per le condizioni critiche del manto del manto erboso del Granillo.

Mister Stroppa che deve fare a meno di Valoti, Mazzitelli e Barberis, oltre che di Lamanna, ritrova in attacco Dany Mota, al rientro dall’infortunio e alla prima gara stagionale. I quasi settemila del Granillo spingono gli amaranto, che in avvio vanno vicini al gol col colpo di testa di Crisetig al 8’, su corner da destra: palla fuori. Il Monza risponde con Colpani, che al 11’ carica il sinistro fuori misura.

La gara si accende, al 15’ Di Gregorio respinge il tiro velenoso del vivacissimo Rivas. Tra i biancorossi si rende pericoloso ancora Colpani, che ci prova ancora da fuori col suo sinistro, andando vicino all’angolino.

La ripresa inizia coi brianzoli all’attacco: al 48’ azione avvolgente conclusa da una zampata di Brescianini che Micai blocca. Stroppa si gioca i primi cambi, inserendo prima il grande ex Barillà per Scozzarella al 57’ e poi al 64’ Gytkjaer e D’Alessandro per Dany Mota e Ciurria. La gara si infiamma, ne fa le spese Sampirisi, che al 80’ si prende un discusso cartellino rosso dalla panchina per proteste. Nel finale i biancorossi ci provano, ma non sfondano.

Finisce 0-0, identico punteggio della prima giornata del Monza di un anno fa. Dopo la trasferta di Reggio Calabria, il Monza affronterà la prossima gara domenica 29 agosto alle 20.30 all’U-Power Stadium contro la Cremonese.

Reggina-Monza 0-0.

Monza (3-5-2):

Di Gregorio, Sampirisi (dal 76’ Bellusci), Paletta, Caldirola, Pedro Pereira (dal 75’ Donati), Colpani, Scozzarella (dal 57’ Barillà), Brescianini, Carlos Augusto, Ciurria (dal 64’ D’Alessandro), Dany Mota (dal 64’ Gytkjaer).

Photo credits: https://www.acmonza.com/

Condividi

Join the Conversation