Papu Gomez squalificato, pesante tegola per il Monza

MONZA – Una tegola improvvisa. Per compagni di squadra, tifosi, società. L’attaccante del Monza ex Atalanta Alejandro Gomez detto il Papu è stato infatti trovato positivo a controlli antidoping....

517 0
517 0

MONZA – Una tegola improvvisa. Per compagni di squadra, tifosi, società. L’attaccante del Monza ex Atalanta Alejandro Gomez detto il Papu è stato infatti trovato positivo a controlli antidoping.

La comunicazione è arrivata alla società biancorossa dalla Fifa per il tramite della Federazione Italiana Gioco Calcio. E riguarda una sentenza di primo grado emessa dalla Commissione spagnola antidoping risalente all’epoca in cui il calciatore giocava nel Siviglia.

Gomez rischia ora grosso, come sottolinea anche una nota della società: “la sentenza- si legge- prevede la squalifica per due anni dalle attività sportive, nei campioni biologici del calciatore è stata riscontrata la presenza di terbutalina, si tratta di un farmaco assunto per placare una crisi di broncospasmo nell’ottobre del 2022, quando il calciatore era tesserato per il Siviglia FC”.

La società sottolinea come la positività sia “frutto di un’assunzione involontaria” riservandosi di “valutare i prossimi passaggi procedurali”.

Gomez aveva firmato lo scorso settembre un contratto annuale con la società biancorossa di provenienza dal Siviglia. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

Condividi

Join the Conversation