Monza, Nesta e Galliani ancora insieme dopo 20 anni

MONZA – Dopo gli anni dei fasti del Milan, ritornano a lavorare insieme. Adriano Galliani e Alessandro Nesta, rispettivamente amministratore delegato e nuovo tecnico del Monza, reggono con...

245 0
245 0

MONZA – Dopo gli anni dei fasti del Milan, ritornano a lavorare insieme. Adriano Galliani e Alessandro Nesta, rispettivamente amministratore delegato e nuovo tecnico del Monza, reggono con orgoglio lo striscione “Io sono del Monza” davanti ai fotografi durante la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione e si dicono entusiasti di essersi ritrovati ancora a compiere un cammino comune.

“Al di là del rapporto professionale e umano che abbiamo da molti anni – spiega Galliani – abbiamo scelto Nesta perché, dopo avere fatto molte analisi, ci è sembrato l’allenatore il cui stile di gioco si avvicina di più a quello di Raffaele Palladino”.

Galliani ha ricordato con emozione che il 9 luglio 2006, data scelta per la conferenza stampa, è lo stesso giorno in cui Nesta diventava campione del mondo con l’Italia nel 2006 in Germania.

“Nel Milan come calciatore ha fatto sempre molto bene – spiega – auspico che faccia molto bene qui anche da allenatore, è stato più facile farlo venire ora che nel 2002 quando facemmo molta fatica a corteggiarlo per farlo venire al Milan”.

Nesta, dal canto suo, si dice orgoglioso di essere approdato all’ombra dell’Arengario e sprizza entusiasmo da ogni poro: “è la mia prima volta in serie A – dice – ho studiato e lavorato molto ed eccomi qui, spero di essere davvero all’altezza, lavorare con Galliani è un piacere ma, al contempo, una responsabilità, vedo la mano del presidente Silvio Berlusconi che ha allestito un centro di prima qualità, io e Galliani abbiamo vinto tanto gli scorsi anni, tornare dopo vent’anni a collaborare con lui da allenatore è una grande emozione”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Photocredits

Condividi

Join the Conversation