Il Renate torna in campo al “Garilli” di Piacenza

RENATE BRIANZA – Neppure il tempo di archiviare con le campane a festa la vittoria con il Vicenza e già si appresta a tornare in campo. Il Renate...

569 0
569 0

RENATE BRIANZA – Neppure il tempo di archiviare con le campane a festa la vittoria con il Vicenza e già si appresta a tornare in campo. Il Renate delle meraviglie, leader della graduatoria con il Sangiuliano a quota sedici punti grazie al 2-1 inflitto al Vicenza al “Città di Meda”, si appresta ad affrontare mercoledì 19 ottobre alle 18 un impegno infrasettimanale al “Garilli” contro il Piacenza.

Gli emiliani, che lo scorso anno si sono imposti nel doppio confronto prima per 3-1 in casa e poi per 3-0 al ritorno, non stanno esattamente attraversando il loro momento migliore con i loro tre punti in graduatoria che li relegano allo scomodissimo ruolo di fanalino di coda.

Ma sono proprio le squadre più affamate di punti, talora, ad avere un maggiore quoziente di pericolosità e il tecnico nerazzurro Andrea Dossena non ha mancato di rilevarlo durante la disamina post Vicenza. Imperativo, per Maistrello e compagni, è continuare a tenere diritta la barra della concentrazione e determinazione che hanno permesso loro di mettere in fila con pieno merito la concorrenza evidenziando una buona maturità di gruppo. (articolo di Cristiano Comelli) 

L’ARBITRO

Sarà il signor Fabio Rosario Luongo della sezione di Napoli

LE PROBABILI FORMAZIONI

PIACENZA: Rinaldi, Parisi, Masetti, Cosenza, Capoferri, Munari, Nelli, Palazzolo, Persia, Cesarini, Morra. All.Cristiano Scazzola.

RENATE: Drago, Anghileri, Silva, Angeli, Possenti, Baldassin, Esposito, Marano, Malotti, Maistrello, Morachioli. All.Andrea Dossena.

Photocredits

Condividi

Join the Conversation