Il Renate espugna il Briamasco di Trento

di Cristiano Comelli – Dopo lo squillo di tromba in Coppa Italia, ecco quello in campionato. Il Renate espugna il “Briamasco” di Trento con il punteggio di 2-0 e...

510 0
510 0

di Cristiano Comelli – Dopo lo squillo di tromba in Coppa Italia, ecco quello in campionato. Il Renate espugna il “Briamasco” di Trento con il punteggio di 2-0 e si regala la vittoria che gli mancava da due giornate bissando il successo di Coppa contro la Pro Sesto. I tre punti, per quanto fatto vedere dai nerazzurri nell’arco dei novanta minuti, appaiono ampiamente meritati. La squadra di Andrea Dossena naviga ora al settimo posto con dodici punti.

PRIMO TEMPO – Regna l’equilibrio e il tasso di spettacolo ne risente. Al 7′ Baldassin corregge in rete un colpo di testa di Maistrello ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al 12′ il Trento risponde con un tiro alto di Brighenti e nella prima frazione non si nota alcunchè d’altro di apprezzabile.

SECONDO TEMPO – Al 10′ il Trento ci prova con una punizione di Belcastro che però non calcia bene. Subito dopo i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione per doppia ammonizione di Osuji. Al 20′ il Renate prova ad approfittare della superiorità numerica con un’incornata di Maistrello ma Marchegiani respinge. Al 29′ è Baldassin a impegnare il portiere figlio d’arte. Al 32′ i nerazzurri coronano la loro insistenza con la rete del vantaggio che giunge con un’incornata di Maistrello su cross di Morachioli. Al 42′ un tapin di Ghezzi mette la vittoria del Renate in cassaforte.

TABELLINO

TRENTO: Marchegiani, Belcastro (24’s.t: Ruffo Luci), Brighenti (24’s.t: Bocalon), Damian (37’s.t: Ballarini), Ferri, Garcia Tena, Ianesi, Mihai, Osuji, Semprini. A disposizione: Tommasi, Cittadino, Galazzini, Matteucci. All. Lorenzo D’Anna.

RENATE: Drago, Angeli, Anghileri (1’s.t: Menna), Baldassin (34’s.t: Marano), Esposito, Gavazzi (17’s.t: Sorrentino), Maistrello, Malotti (34’s.t: Ghezzi), Morachioli, Possenti, Silva. A disposizione: Furlanetto, Ermacora, Larotonda, Rossetti, Sgarbi, Simonetti, Squizzato. All.Andrea Dossena.

ARBITRO

Valerio Vogliacco di Bari

Photocredits

Condividi

Join the Conversation