Folgore Caratese sul difficile campo di Sestri Levante

di Cristiano  Comelli – La vittoria con il Vado ha rimesso le ali a morale e classifica. Adesso, per la Folgore Caratese, si tratta di dare continuità al...

437 0
437 0

di Cristiano  Comelli – La vittoria con il Vado ha rimesso le ali a morale e classifica. Adesso, per la Folgore Caratese, si tratta di dare continuità al buon momento. Oggi, mercoledì 30 dicembre alle 14.30, gli azzurri di mister Emilio Longo sono di scena sul terreno del Sestri Levante.

I genovesi sono settimi con sedici punti e ne hanno sei in più dei brianzoli e scenderanno in campo affamati di punti dopo una sconfitta a Legnano per 0-2 che ha interrotto una seriFle utile di quattro giornate.

Ecco perché De Antoni e compagni devono prendere con le pinze il collettivo di Alberto Ruvo che non fa mistero di volersi accreditare stabilmente nel salotto buono del girone. “Mi aspetto una prestazione in continuità con quanto abbiamo fatto – spiega Longo- dobbiamo avere attenzione maggiore e concretezza maggiore nel portare in campo quanto facciamo durante la settimana per portare a casa qualcosa di importante, vorremmo finire bene l’anno auspicando che il campo ci dia felicità”.

Dirige il signor Nicolò Dorillo della sezione di Torino.

Condividi

Join the Conversation