Basket, domenica le brianzole in campo alle 18

Una si è risollevata, l’altra sta procedendo con il vento in poppa finora inscalfita. Rimadesio Desio e Lissone Interni Brianza Casa Basket tornano sul parquet domenica 15 ottobre per...

390 0
390 0

Una si è risollevata, l’altra sta procedendo con il vento in poppa finora inscalfita. Rimadesio Desio e Lissone Interni Brianza Casa Basket tornano sul parquet domenica 15 ottobre per affrontare la quarta giornata del campionato di serie B. Ambedue scenderanno in campo alle 18, rispettivamente con Npc Rieti e Lars Virtus Arechi Salerno.

RIMADESIO DESIO – NPC RIETI

Dopo avere masticato amaro contro Fiorenzuola, il roster di coach Edoardo Gallazzi si è riscattato nell’infrasettimanale imponendosi al terzo turno per 82-77 contro quella stessa Libertas Livorno che, eliminandolo lo scorso anno nei playoff, aveva frantumato i suoi sogni di gloria.

Adesso Mazzoleni e compagni si propongono di camminare sulla stessa riga affrontando al Palasport la Npc Rieti. I desiani hanno sinora potuto contare su un monumentale Guglielmo Sodero, cestista di caratura ed esperienza con trascorsi a Bergamo e Chieti che a Livorno ha inciso sul risultato finale con ben 27 punti. I reatini, lo scorso campionato in serie A2, dopo l’iniziale acuto con Livorno si sono un po’ arenati perdendo due sfide di fila con Montecatini (68-90) e Omegna (63-80) e sono quindi in decisa ricerca di riscatto.

I ROSTER

RIMADESIO AURORA DESIO: Ricards Klanskis, Simone Caglio, Simone Valsecchi, Matteo Tornari, Diego Raffaldi, Carlo Fumagalli, Gabriele Giarelli, Luca Colzani, Andrea Mazzoleni,Giacomo Maspero, Stefano Elli, Guglielmo Sodero, Giacomo Baldini. Coach: Edoardo Gallazzi.

NPC RIETI: Nikola Markovic, Tomas Cavallaro, Mattia Da Campo, Marco Bacchin, Pietro Agostini, Kurt Cassar, Mattia Melchiorri, Leonardo Del Sole, Matteo Reginaldi, Lorenzo Mele, Federico Margarita, Filippo Imperatori. Coach: Francesco Ponticiello.

ARBITRI

Giuseppe Scarfò di Palmi (CS) e Samuele Riggio di Siderno (RC)

LARS VIRTUS ARECHI SALERNO – LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET

Tre partite, tre vittorie. La BCB di coach Nazzareno Lombardi non avrebbe potuto cominciare la stagione con maggiore splendore. A finire sotto contro Valesin e compagni sono state, nell’ordine, Sant’Antimo, Piombino e Crema. Adesso la pattuglia biancoverde si propone di riservare lo stesso trattamento alla Lars Arechi Salerno nella cui tana, ovvero il Palasport Carmine Longo di Capriglia di Pellezzano, si recheranno domenica 15 ottobre.

Dopo due sconfitte nei primi due turni contro Piombino e Caserta, i campani si sono riscattati imponendosi per 95-81 contro Montecatini nel turno infrasettimanale. Coach Lombardi si propone di ritrovare lo stesso smalto realizzativo messo in mostra dai suoi finora e documentato a esempio dai ben cinque giocatori in doppia cifra nell’ultimo impegno contro Crema ovvero Loro (19 punti), Galassi (15), Lanzi e Fabiani (14) e Caffaro (11). (articolo di Cristiano Comelli) 

TABELLINO

LARS VIRTUS ARECHI SALERNO: Mattia Acunzo, Francesco Spinelli, Mantysydas Staselis, Lazar Kekovic, Marco Capocotta, Ferdinando Matrone, Marco Cucco, Andrea Arnaldo, Saverio Renzullo, Tomas Fernandez Lang, Attilio Catalano, Emanuele Lucadamo. Coach: German Sciutto.

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET: Andrea Loro, Matteo Galassi, Tommaso Lanzi, Luca Fabiani, Augustin Caffaro, Alessandro Naoni, Leonardo Valesin, Paolo Redaelli, Nikola Nonkovic, Alessandro Ceparano, Pietro Redaelli. Coach: Nazzareno Lombardi.

ARBITRI

Luca Rezzoagli di Rapallo (GE) e Tommaso Mammola di Chiavari (GE)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation