Al Ferruccio pareggio fra Seregno e Mantova

di Cristiano Comelli – E sono quattro. Il Seregno allunga la serie dei suoi risultati utili impattando al “Ferruccio” per 1-1 contro il Mantova. Gli Spartans hanno concluso il...

194 0
194 0

di Cristiano Comelli – E sono quattro. Il Seregno allunga la serie dei suoi risultati utili impattando al “Ferruccio” per 1-1 contro il Mantova. Gli Spartans hanno concluso il match in dieci per l’espulsione di Invernizzi ma hanno nel complesso sfoderato una buona prova che ne ha confermato il momento di forma. I punti per la compagine di mister Alberto Mariani, in zona playoff, sono nove.

PRIMO TEMPO – Al 1′ il Seregno prova subito a graffiare ma Cernigoi conclude a lato. Al 3′, invece, il Mantova non sbaglia colpendo con Paudice, bravo a ribadire in rete una respinta del palo su conclusione di Guccione.

Il Seregno, però, dimostra di non accusare il colpo e al 12′ ci riprova con Cernigoi, il cui colpo di testa su corner di Jimenez termina però fuori misura. Al 30′ con gli Spartans ci si mette anche la sfortuna sottoforma di una traversa di D’Andrea con un tiro in girata.

Al 42′, però, l’insistenza dei Mariani boys è premiata con la rete di Valeau ben imbeccato dallo stesso D’Andrea. Al 46′ quest’ultimo dimostra ancora una volta di essere in giornata di alta ispirazione pescando Cernigoi, il quale però spara alto.

SECONDO TEMPO – Al 3′ D’Andrea, certamente il più propositivo dei padroni di casa, conclude sull’esterno della rete. Al 35′ il Seregno resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Invernizzi per fallo su Bertini.

Al 44′ Cernigoi prova a far riassaporare al Seregno per la terza volta negli ultimi quattro turni la gioia della posta piena ma spara a lato in girata.

Foto da Facebook

Condividi

Join the Conversation