A Lumezzane la Brianza Casa Basket sconfitta 69-75

LUMEZZANE – Il bis tanto atteso non è arrivato. La Brianza Casa Basket non è riuscita a riservare alla Lux Arm Lumezzane in terra bresciana lo stesso trattamento fatto...

477 0
477 0

LUMEZZANE – Il bis tanto atteso non è arrivato. La Brianza Casa Basket non è riuscita a riservare alla Lux Arm Lumezzane in terra bresciana lo stesso trattamento fatto alla Viola Reggio Calabria ed è uscita soccombente per 69-75. Il solito Bugatti ad alta voce non è stato sufficiente così come non lo sono stati i pur prolifici Galassi e Bertini.

Dopo una prima parte di gara di marca dei padroni di casa, la BCB si è alzata in quota nel terzo quarto ma ha poi ceduto nell’ultimo contro un Lumezzane in cui sono emersi Dilas, Scanzi e Mastrangelo. Lumezzane colpisce forte nel quarto d’esordio riuscendo a portarsi sul 28-15.

Nel quarto successivo Lanzi, Bugatti e l’ex Bologna Galassi cercano di tenere in scia la compagine di coach Nazareno Lombardi ma è sempre la squadra di casa ad andare all’intervallo lungo sul punteggio di 44-32 a favore. La BCB vuole però vendere cara la pelle e, sempre con Bugatti nel ruolo di direttore d’orchestra, riesce ad archiviare la mezz’ora di gara sul 55-56 a suo beneficio.

Nell’ultimo quarto, però, i padroni di casa di coach Fabio Saputo ci credono e riescono a infilare un decisivo parziale di 8-0 che permette loro di portare a casa la partita. Per Lumezzane è la seconda vittoria di fila dopo quella ottenuta contro la Petrarca Padova. La BCB è attesa a un pronto riscatto al “Palareds” contro l’ambiziosa Gemini Mestre.

TABELLINO

LUXARM LUMEZZANE: Dilas 21, Scanzi 15, Mastrangelo 12, Perez 9, Maresca 7, Ciaramella 7, Dalcò 2, Tilliander 2, Fossati, Djija, Salvinelli, Becchetti. Coach: Fabio Saputo.

Tiri liberi: 20 su 27, rimbalzi 44 (Maresca, Ciaramella 9), assist 11 (Ciaramella 4).

LISSONE INTERNI BRIANZA CASA BASKET: Bugatti 24, Galassi 13, Bertini 11, Lanzi 8, Fabiani 7, Poser 4, Jovanovic 2, Adamu, Todeschini, Pirola, Redaelli, Contestabile.

Tiri liberi: 15 su 20, rimbalzi 30 (Bertini 6), assist 7 (Bugatti, Bertini 2).

ARBITRI

Francesco Venturini di Lucca, Davide Mariotti di Cascina (PI)

Photocredits

Condividi

Join the Conversation