Valditara ospite del Rotary Club Colli Briantei

Si è tenuto, nella serata di lunedì 20 marzo, un evento conviviale organizzato dal Rotary Club Colli Briantei presso la Villa Trivulzio di Omate dal titolo “Scuola 4.0, innovazione...

526 0
526 0

Si è tenuto, nella serata di lunedì 20 marzo, un evento conviviale organizzato dal Rotary Club Colli Briantei presso la Villa Trivulzio di Omate dal titolo “Scuola 4.0, innovazione e riforme: il motore del cambiamento”, con l’intervento del Ministro dell’Istruzione e del Merito Onorevole Giuseppe Valditara, moderata da Pietro Senaldi, Condirettore di Libero Quotidiano.

Durante la serata è stato affrontato il tema dei cambiamenti che stanno interessando il prezioso sistema scolastico italiano.

Innovazioni e riforme sono i principali argomenti su cui si è concentrato questo appuntamento conviviale, il cui obiettivo è stato quello di interpretare i cambiamenti che stanno investendo il sistema scolastico e che lo hanno portato ad essere definito “scuola del merito”, in cui vengono premiati talento e impegno per incentivare e far emergere le nuove personalità d’eccellenza che rappresenteranno il futuro dell’Italia.

Per questa serata, il Presidente del Rotary Club Colli Briantei, Francesco Pulerà, ha accolto i propri invitati con una cena conviviale in cui è stato possibile incontrare e ascoltare il prezioso contributo di due ospiti d’eccellenza: il Ministro dell’Istruzione e del Merito Onorevole Giuseppe Valditara e Pietro Senaldi, Condirettore di Libero Quotidiano.

Molte le autorità intervenute a dare plauso al Presidente del Rotary Club Colli Briantei Francesco Pulerà per l’iniziativa di pregio: Davide Gallasso, Governatore del Distretto Rotary 2042, Giuseppe Del Bene, Governatore eletto, Carlo Fraquelli, Governatore nominato e Assistente del Governatore, Giuseppe Navarini, past governor, assistente speciale del governatore per gli eventi distrettuali, nonché vicepresidente del Rotary Club Colli Briantei, Alberto Barzanò, Presidente della commissione azione internazionale del Distretto 2042, Ramona Brivio, Presidente della Commissione Distrettuale della pubblica immagine nonché Presidente delle commissioni immagine pubblica e progetti del Rotary Club Colli Briantei, Elena Grassi, membro della Commissione distrettuale “Borse della Pace” e assistente speciale del Governatore, Elisa Serena Poletti, istruttore distrettuale nella commissione formazione, Marco Toma, assistente governatore del Distretto 2050.

Tra gli ospiti presenti alla serata, si ringrazia il Sig. Ministro dell’Istruzione e del Merito, Prof. Giuseppe Valditara, Pietro Senaldi, giornalista e opinionista, condirettore di Libero Quotidiano, Angelo Jannone, manager, docente e scrittore, comandante dei ROS e collaboratore di Giovanni Falcone, il Generale di corpo dell’arma dei carabinieri Gino Micale, il dott. Marco Odorisio, questore della provincia di Monza e Brianza, il Colonnello Gianfilippo Simoniello, comandante provinciale dei carabinieri per la provincia di Monza e Brianza, il Tenente Colonnello Andrea Bello, vice comandante provinciale della Guardia di Finanza per la provincia di Monza e Brianza, la dott.ssa Tatiana Schenke Olivieri, vice Console di Germania, il dott. Paolo Zambonardi, amministratore delegato del gruppo Italfarmaco, la dott.ssa Donatella De Clemente, membro e Past President del Club Inner Wheel di Milano.

Ospiti e relatori

Giuseppe Valditara nato a Milano nel 1961 ha intrapreso la carriera accademica ed è divenuto ordinario di diritto romano e diritti dell’antichità presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Torino.
Inizia la sua attività politica in Alleanza Nazionale e, dopo il suo scioglimento, aderisce al PdL, per poi passare alla Lega. Nel 2001 viene eletto senatore della repubblica. Tra gli incarichi parlamentari ricoperti vi sono la vicepresidenza della Commissione bicamerale per l’Infanzia e quello di componente della commissione Affari regionali del Senato. Nel 2010 collabora alla stesura della riforma del sistema universitario voluta dall’allora ministro Gelmini. Dal 2018 al 2019, è stato capo dipartimento “Formazione superiore e ricerca” del Miur durante il mandato del ministro Marco Bussetti. Dal 22 ottobre 2022 è ministro dell’istruzione e del merito del governo Meloni.

Pietro Senaldi nato a Milano nel 1969 è un giornalista e opinionista italiano, direttore del quotidiano Libero dal 19 maggio 2016 al 16 maggio 2021 e attualmente condirettore della testata.
Dopo il diploma di maturità classica e la laurea in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano, inizia a collaborare intensamente con Il Giornale diretto da Vittorio Feltri e il Gruppo Mondadori. Dal 1997 è iscritto come giornalista professionista all’Ordine dei Giornalisti della Lombardia. Nel 2000 collabora alla fondazione di Libero. Nel 2006 viene nominato vicedirettore, mentre nel 2011 digital editor del sito internet del quotidiano. Il 19 maggio 2016 viene nominato direttore responsabile. Nel maggio 2021 con la nomina di Alessandro Sallusti come direttore responsabile, viene nominato suo condirettore.

Condividi

Join the Conversation