Usmate Velate un Capodanno con responsabilità

Dal Comune di Usmate Velate un appello alla responsabilità. “E’ stato un anno caratterizzato da un’emergenza sanitaria che ha messo a dura prova la nostra resistenza. Ora guardiamo...

403 0
403 0

Dal Comune di Usmate Velate un appello alla responsabilità. “E’ stato un anno caratterizzato da un’emergenza sanitaria che ha messo a dura prova la nostra resistenza. Ora guardiamo al futuro con l’augurio di poter tornare ad una normalità che abbiamo compreso essere di straordinario valore”.

Così il Sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, in un messaggio augurale alla cittadinanza e nel contestuale invito alla “responsabilità in occasione della notte di Capodanno: nel rispetto delle altre persone e dei nostri amici animali, chiedo a tutti di evitare l’utilizzo di botti, petardi e di qualunque altro artificio che possa generare una qualunque forma di pericolo. A tutti chiedo di rispettare gli orari del coprifuoco che varranno dalle 22 del 31 dicembre fino alle 7 dell’1 gennaio. Comportarsi rispettando le regole è un gesto che contribuisce a creare senso di comunità”.

L’appello alla responsabilità scaturisce anche dai numeri dell’emergenza pandemica che in questo 2020 ha colpito anche il Comune di Usmate Velate: i dati dicono che da marzo ad oggi sono 447 le persone residenti che hanno contratto il Coronavirus.

“Sono numeri che devono far riflettere – aggiunge il Sindaco – L’auspicio è che il 2021 possa essere migliore di questo doloroso 2020. Potrà essere così se continueremo a comportarci con prudenza e responsabilità, comprendendo appieno che piccoli gesti come l’utilizzo corretto della mascherina e la frequente pulizia delle mani vanno nella direzione di tutelare la salute nostra e di chi ci è vicino. A tutte le mie concittadine e i miei concittadini rivolgo l’augurio di Buon Anno, nella speranza che presto potremo tornare a condividere momenti, eventi ed iniziative che rinsaldando la comunità consentendole di crescere coesa”.

Condividi

Join the Conversation