“Tutti inclusi” si conclude a Seregno rincorrendo i dinosauri

Lo spettacolo teatrale “Mio fratello rincorre i dinosauri”, ispirato all’omonimo libro di Giacomo Mazzariol e interpretato da Christian Di Domenico, concluderà il percorso “Tutti inclusi” – Fare rete x...

646 0
646 0

Lo spettacolo teatrale “Mio fratello rincorre i dinosauri”, ispirato all’omonimo libro di Giacomo Mazzariol e interpretato da Christian Di Domenico, concluderà il percorso “Tutti inclusi” – Fare rete x educare all’accoglienza e alla valorizzazione delle diversità, proposto da Comune di Seregno, Anffas e Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo Aldo Moro.

Lo spettacolo, reso possibile anche grazie ad un contributo della Fondazione di Comunità di Monza e Brianza, sarà proposto sabato 19 Ottobre ne l’Auditorium di piazza Risorgimento con inizio alle ore 21 – ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria tramite il sito www.lauditorium.it

Il “fratello che rincorre i dinosauri” descritto da Mazzariol è affetto dalla sindrome di Down ed è il personaggio intenso di una storia che ha fatto il pieno di consensi sia in libreria che al cinema, nella recente trasposizione cinematografica.

Il progetto “Tutti inclusi” si è articolato su quattro incontri, finalizzati ad interrogarsi su cosa siano la diversità, l’integrazione e l’inclusione per ciascuno di noi e per le diverse realtà scolastiche e non della città. Questa riflessione non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza per costruire proposte formative lavorando in rete tra scuole e realtà cittadine diverse.

I primi tre eventi (una serata informativa sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento, una sull’Autismo e un racconto teatrale sull’inclusione realizzato dai Comitati Genitori delle scuole cittadine) hanno fatto registrare un seguito ed un consenso molto importanti, seguito e consenso che promettono di essere replicati anche da questo ultimo appuntamento.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation