Seregno non si svolgerà il tradizionale Pranzo di Ferragosto

SEREGNO – Anche il “Pranzo di Ferragosto”, tradizionale appuntamento riservato agli anziani della città, deve arrendersi all’emergenza Covid. L’edizione 2020 della tradizionale manifestazione, infatti, non potrà svolgersi. Il...

280 0
280 0

SEREGNO – Anche il “Pranzo di Ferragosto”, tradizionale appuntamento riservato agli anziani della città, deve arrendersi all’emergenza Covid. L’edizione 2020 della tradizionale manifestazione, infatti, non potrà svolgersi.

Il rammarico dell’assessore alle Politiche Sociali Laura Capelli: “In questo momento storico, quando si organizzano eventi che prevedano un cospicuo afflusso di pubblico, occorre seguire rigidi protocolli di sicurezza per la prevenzione della diffusione del Coronavirus. Per un evento riservato a persone ultrassantacinquenni, più fragili ed esposte al contagio, il rispetto per questi protocolli deve essere ancora più rigoroso.

Il parco Madonna della Campagna, negli ultimi anni sede dell’evento, ha un’area coperta che, con le prescrizioni sul distanziamento, può ospitare poche decine di persone, compreso il personale addetto. Ringrazio, comunque, l’Associazione Madonna della Campagna per la generosità con cui si è messa a disposizione del progetto, lavorando insieme a noi per trovare soluzioni volte a superare le difficoltà organizzative.

E’ impensabile svolgere il pranzo a cielo aperto così come problematico individuare un altro spazio in città. E, a tutto questo, si aggiunge anche l’oggettiva difficoltà nel reperimento di un servizio di catering che possa assicurare la fornitura del pasto.

Con grande rammarico, quindi, dobbiamo sospendere questa bella tradizione che da molti anni rappresenta un importante punto di riferimento per gli anziani della nostra città. Confidiamo di potere, in un momento successivo, recuperare questo appuntamento con un’iniziativa che, analogamente al Pranzo di Ferragosto, possa favorire la socialità tra persone anziane”.

Foto di Pexels da Pixabay

Condividi

Join the Conversation