Seregno i certificati d’anagrafe nelle tabaccherie

SEREGNO – I certificati anagrafici potranno essere richiesti e rilasciati nelle tabaccherie. Lo ha deciso la Giunta Comunale di Seregno che ha approvato lo schema di convenzione con la...

499 0
499 0

SEREGNO – I certificati anagrafici potranno essere richiesti e rilasciati nelle tabaccherie. Lo ha deciso la Giunta Comunale di Seregno che ha approvato lo schema di convenzione con la Federazione Italiana Tabaccai.

Il servizio, già sperimentato con successo a Monza e in altre città, consentirà ai cittadini di accedere al servizio presso le tabaccherie convenzionate (una decina in città) senza prenotazione e con una estensione oraria molto più ampia rispetto a quella proposta dagli uffici comunali. Il tutto a fronte del costo aggiuntivo di due euro.

Nelle prossime settimane verranno completati gli adempimenti burocratici e messe a punto le infrastrutture tecnologiche per l’attivazione del servizio che, comunque, dovrebbe essere funzionante già nel mese di marzo.

Luigi Pelletti, vicesindaco e assessore alla Smart City: “Questo servizio che stiamo implementando realizza due obiettivi. Da un lato, agevola i cittadini, che potranno avvalersi del servizio in più punti della città e con massima flessibilità di orario. Dall’altro, ridurrà in maniera significativa l’afflusso di persone negli uffici comunali, consentendo al personale di dedicare maggior tempo ad altre incombenze. Un ringraziamento a Daniela Galli, responsabile dei Servizi Demografici, e a tutto il suo staff per la determinazione con cui hanno portato avanti questo innovativo progetto”.

Condividi

Join the Conversation