Rete fognaria, concluso cantiere fra Desio e Bovisio Masciago

Restano ancora da completare le opere accessorie, ma da lunedì 21 Ottobre il maxi intervento che ha portato la rete fognaria in un’ampia zona contigua tra Desio e...

183 0
183 0

Restano ancora da completare le opere accessorie, ma da lunedì 21 Ottobre il maxi intervento che ha portato la rete fognaria in un’ampia zona contigua tra Desio e Bovisio Masciago, laddove ancora non esisteva, può dirsi concluso.

Avviato a fine Luglio del 2018, il cantiere ha visto coinvolte undici vie con modifiche alla circolazione che, a diverse riprese,  hanno interessato la Strada Provinciale 173, asse nevralgico  per i collegamenti Est – Ovest della Brianza e con  Milano.

L’intervento ha consentito l’estensione e il potenziamento della rete fognaria della zona, per un totale di 4 chilometri e mezzo di nuove condotte, realizzate con materiali e tecnologie di standard superiore, al fine di collettare tutti gli scarichi esistenti verso il depuratore di Monza San Rocco.

Da  lunedì  prossimo, a Desio, via Ferravilla tornerà percorribile in tutta la sua lunghezza,  in quanto i ripristini definitivi, in accordo con la Provincia di Monza e della Brianza,   sono rinviati al 2020 con strategie viabilistiche diverse.

Solo per una settimana, massimo dieci giorni, salvo condizioni meteorologiche avverse, verrà richiusa la via Santi/Cattaneo (da via Ferravilla a via Agnesi) per consentire l’esecuzione dei tappeti sul manto stradale.

BrianzAcque e il settore Progettazione  e Pianificazione della società dell’acqua brianzola, che ha progettato e seguito  l’operazione ,  ricorda che tutte le fasi sono state condivise con le Polizie Locali Comunali e il settore Viabilità della Provincia di Monza e della Brianza con rispettive ordinanze.

Nessuna delle attività commerciali e dei residenti interessati dai lavori sono mai stata isolati dal cantiere, in quando sono sempre stati studiati e predisposti dei percorsi alternativi, a volte meno comodi, ma in grado di garantire l’accesso agli insediamenti.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation