Ondate di calore: come prevenire gli effetti negativi

Come da consuetudine, anche quest’anno ATS Brianza ha predisposto un piano di interventi per alleviare le problematiche legate al calore del periodo estivo nei soggetti fragili. Gli obiettivi...

292 0
292 0

Come da consuetudine, anche quest’anno ATS Brianza ha predisposto un piano di interventi per alleviare le problematiche legate al calore del periodo estivo nei soggetti fragili.

Gli obiettivi principali sono quelli di ridurre le emergenze estive dovute alle elevate temperature e alle situazioni di solitudine anche temporanea e di attivare interventi di assistenza a favore di persone anziane a rischio, favorendo azioni di prevenzione e messa in rete di tutti gli attori coinvolti.

Sul sito di ATS Brianza inoltre è stata predisposta una pagina ricca di informazioni e consigli utili su come affrontare al meglio il caldo sia per la popolazione in generale, sia per la popolazione che per diverse ragioni si trova in una situazione di maggior fragilità (anziani, donne in stato di gravidanza, bambini, etc). E’ possibile anche consultare il sito di ARPA Lombardia (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente) che pubblica giornalmente i bollettini meteo con le previsioni climatiche per i tre giorni successivi.

https://www.arpalombardia.it/Pages/Meteorologia/Previsioni-e-Bollettini.aspx?meteo=ca#/topPagina

Oltre agli opuscoli informativi, il sito riporta anche alcuni numeri telefonici utili per coloro che hanno bisogno di confrontarsi direttamente con un operatore per ricevere consigli specifici. È possibile quindi contattare:

  • Call Center Regione Lombardia 800.318.318

  • I servizi di Continuità assistenziale 800 201 10

  • AUSER Filo d’Argento 800 995. 988

  • Anteas Lecco 800 987 761 o 0341-1880777

  • URP Monza: tel. 0392384992

  • URP Lecco: tel.0341 482290

Condividi

Join the Conversation